Moglie di Claudio Villa, chi è Patrizia Baldi: età, vita e carriera

Patrizia Baldi è stata sicuramente la donna più importante nella vita di Claudio Villa: ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 

Claudio Villa si innamorò di Patrizia Baldi nel 1973, quando lei aveva appena 16 anni, e la sposò in Campidoglio il 18 luglio 1975 (dopo essere già convolato a nozze con Miranda Bonansea). Il loro matrimonio fece scalpore in quanto lei era più giovane di lui di ben 31 anni! Nonostante le critiche, però, l’amore tra è durato sino alla morte del cantante, e dalla loro unione sono nate due figlie, Andrea Celeste e Aurora. Conosciamo Patrizia Baldi più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il “personaggio” Patrizia Baldi

Quello tra Patrizia Baldi e Claudio Villa è stato un amore fortissimo e contrastato che ha dovuto superare tante difficoltà prima di essere coronato con la nascita di due figlie, complici le convenzioni dell’epoca e i pregiudizi verso una relazione considerata “sbagliata” tra un uomo e una donna con tanti anni di differenza. Ma il sentimento che li legava resta più vivo che mai, anche a più di 30 anni dalla morte dell’artista.

Oggi Patrizia è una nonna felice (emozione che il re della musica italiana non ha potuto purtroppo vivere), ma alcuni mesi fa è finita alcuni mesi fa al centro di un vortice di polemiche scatenate da Manuela Villa, la figlia che Claudio ha avuto al di fuori del matrimonio, la quale ha lamentato come la tomba di suo padre a Rocca di Papa (Roma) non fosse minimamente curata.

A quanto pare, Manuela Villa ha cercato più volte di darsi da fare, coinvolgendo anche il Comune, per mantenere il luogo di sepoltura in condizioni decorose, ma le sarebbe stato risposto che deve essere la famiglia dell’artista a occuparsi di quell’incombenza. A ciò si aggiungano i noti e insistenti rumors su altri figli di Claudio Villa nati prima o dopo l’incontro con Patrizia Baldi e sulle presunte gelosie di quest’ultima… Insomma, la vedova del cantante non ha avuto e non ha vita facile, ma evidentemente con la forza dell’amore si supera anche questo.

EDS