Io e Te, Pierluigi Diaco gela Valeria Graci con la battuta sul cane

Il conduttore di Io e Te, Pierluigi Diaco, ha paragonato Valeria Graci a un cane. La reazione di lei non si è fatta attendere. 

Nel primo lunedì di quest’agosto 2019 caldissimo, durante la nuova puntata di Io e Te con Pierluigi Diaco, Valeria Graci e Sandra Milo è sceso il gelo. Il salotto quotidiano di Rai1 ha visto andare in scena singolare siparietto tra il padrone di casa e Valeria, alias la “regina dei sorrisi”. Dopo aver visto la consueta foto di una spettatrice (la signora Cettina) in compagnia del suo cane Pepe, Diaco ha esclamato, rivolgendosi a lei: “Certo che tu e Pepe separati alla nascita”. Panico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il siparietto tra Pierluigi Diaco e Valeria Graci

Va da sé che la reazione di Valeria Graci non si è fatta attendere. L’attrice comica oggetto dell’irrituale paragone con l’amico a quattro zampe ha risposto: “Grazie Pigi, vorrei dirti che sei uguale alla signora Cettina, ma non lo farò”. Il conduttore, rosso in volto e visibilmente imbarazzato, ha cercato di cavarsela ribattendo: “Ma sarebbe un onore”. E l'”incidente” diplomatico è più o meno rientrato. Ma non prima che la stessa Valeria Graci, evidentemente stufa dei “regalini” all’uncinetto delle due mature ricamatrici della trasmissione, se ne uscisse con un: “Ma qualcuno che cucina no, eh?!?”. Come recita il proverbio – e qui ci sta tutto – guai a disturbare il cane che dorme…

EDS