Home News Chi è Massimo Ranieri: età, figlia, mogli, carriera e vita privata

Chi è Massimo Ranieri: età, figlia, mogli, carriera e vita privata

CONDIVIDI

Chi è Massimo Ranieri: età, figlia, mogli, carriera e vita privata del cantante vero e proprio istrione dello spettacolo italiano, grande attore e interprete. 

(Gareth Cattermole/Getty Images)

Attore di teatro ma non solo e cantante di musica leggera, Giovanni Calone – in arte Massimo Ranieri – è sicuramente uno degli artisti italiani più amati e conosciuti al mondo, capace di vendere quasi 15 milioni di dischi. Nato a Napoli e proveniente da una famiglia poverissima, a metà anni Sessanta si affaccia giovanissimo nel mondo dello spettacolo, quando diventa spalla di Sergio Bruni e parte per un tour negli Usa.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Gli esordi e i grandi classici di Massimo Ranieri: musica e altro

Di lì al successo il passo è breve: viene scritturato dalla CGD e diventa Massimo Ranieri, con il cognome che è un richiama al principe Ranieri III di Monaco. Nel 1967 vince il Cantagiro nelle giovani promesse, poi arriva Sanremo e l’anno successivo il primo grande classico immortale: Rose Rosse, brano che prima passa inosservato poi improvvisamente esplode. Si fa anche notare come attore, quando interpreta ‘Metello‘ diretto da Mauro Bolognini, film che gli regala una serie di soddisfazioni personali. Vince anche due volte Canzonissima, nel 1970 e nel 1972, con ‘Vent’anni’ e soprattutto con ‘Erba di casa mia‘, altro grande classico del suo repertorio.

Per tutti gli anni Settanta, continua ad alternare il successo musicale con quello cinematografico, interpretando anche dei ruoli impegnati, quindi arrivano anche il teatro e la grande fiction televisiva. Nel 1988 ritorna a Sanremo, dove vince con il brano ‘Perdere l’amore‘, forse la sua canzone più conosciuta. Tra i tanti personaggi interpretati, sicuramente una menzione merita l’aver prestato la voce a Quasimodo nella versione italiana del classico Disney ‘Il Gobbo di Notre-Dame’. Di recente, è stato scelto per interpretare Pier Paolo Pasolini nel film ‘La Macchinazione’ sugli ultimi giorni del regista ucciso a Ostia nel 1975: la scelta è ricaduta su di lui per l’impressionante somiglianza. Il cantante ha avuto una relazione con l’attrice Barbara Nascimbene, durata da metà anni Ottanta ai primi anni Novanta.