Incidente autobus, 7 bimbi feriti: restituita la patente ad autista ubriaco

incidente autobus autista ubriaco
Autista ubriaco alla guida fece ribaltare autobus di studenti, nonostante l’incidente riottiene la patente – FOTO: viagginews.com

Un incidente di autobus che avvenne a maggio portò al ferimento di diversi studenti. Ora arriva un inatteso provvedimento per l’autista ubriaco alla guida.

Lo scorso 17 maggio un incidente coinvolse un autobus carico di studenti minorenni. Il mezzo pesante si ribaltò ad Arquà Petrarca, in provincia di Padova. E di quanto avvenuto venne riconosciuto pienamente responsabile l’autista, Deniss Panduru, 51enne di nazionalità rumena che subito dopo si era dato alla fuga. L’uomo era ubriaco, come confermato da un test di individuazione dei livelli di sostanze alcoliche nel sangue al quale fu sottoposto subito dopo essere stato rintracciato dai carabinieri. La sua fuga era durata molto poco. In merito a quanto successo, a Panduru fu anche tolta la patente, con sospensione del documento di guida per due anni e 6 mesi, in base a quanto stabilito dalla Prefettura di Padova. L’autista, indagato per omissione di soccorso, si è però rivolto al giudice di pace e ha vinto in ricorso.

LEGGI ANCHE –> Bibbiano, bimba strappata alla madre con l’inganno: “Sparita da 100 giorni”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente autobus, l’autista responsabile riottiene la patente

Nonostante in quell’incidente rimasero feriti otto ragazzi, adesso l’uomo ha riottenuto la patente, necessaria per poter svolgere il suo lavoro. Perché ancora continua a lavorare, nonostante fosse ubriaco al volante in quella controversa circostanza nella quale ha avuto tra le mani la vita di tanti giovanissimi. Panduru resta ad ogni modo indagato per il reato di omissione contestatogli, anche se già dalla metà dello scorso mese di giugno sono venute a cadere tutte le misure cautelari alle quali era stato sottoposto. La notizia ha suscitato l’indignazione dell’opinione pubblica, con molti utenti sul web che si domandano come sia stato possibile avere questo risvolto.