Home News Harry amava Pippa, Meghan fu un ripiego: lei ora vuole andarsene con...

Harry amava Pippa, Meghan fu un ripiego: lei ora vuole andarsene con Archie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41
CONDIVIDI

Harry amava Pippa, Meghan fu un ripiego: lei ora vuole andarsene con Archie. 

Meghan

Clamorosa rivelazione riportata dal settimanale Diva e Donna. La crisi coniugale tra Meghan Markle e Harry sarebbe reale e molto seria. E sarebbe provocata da un peccato originale atavico che mina alle fondamenta il loro matrimonio. Infatti Harry sarebbe stato da sempre innamorato di Pippa Middleton e Meghan non sarebbe altro che un ripiego. La notizia è stata riportata nel Regno Unito da un biografo della famiglia reale solitamente molto ben informato. Si tratta di Duncan Larcombe, autore del ibro dal titolo “Il principe Harry: la storia segreta”.

Ecco cosa è accaduto tra Harry e Pippa: Meghan vuole andarsene

Da quanto si apprende i continui screzi tra i due reali diventati genitori da poco hanno un’origine antica che risale proprio a questa preferenza di Harry per Pippa. A quanto pare sarebbe stata la sua famiglia ad impedirgli di portare all’altare la sorella di Kate, moglie di William. L’amore per Pippa sarebbe maturato proprio grazie alla frequentazione assidua da parte di Harry di suo fratello, Kate e sua sorella. Lui avrebbe voluto chiederle di sposarlo, ma forse proprio per non offuscare il matrimonio dell’erede al trono la famiglia reale gli avrebbe impedito di proseguire su quella strada. Harry a quel punto avrebbe ripiegato su Meghan che, sempre secondo il biografo reale, sarebbe stata scelta proprio perché molto somigliante a Pippa non solo nell’aspetto fisico e nello stile ma anche in alcune abitudini come lo yoga e l’attenzione maniacale al cibo e all’alimentazione.

La questione risalirebbe al lontano 2011, ma questo non ha reso meno amara la scoperta da parte di Meghan che sarebbe infuriata, delusa e amareggiata e addirittura pronta ad andarsene per sempre dalla casa reale portandosi via il suo Archie.

Leggi tutte le nostre notizie anche tramite il servizio di Google News – CLICCA QUI