Temptation Island, Nunzia ed Arcangelo si sono lasciati e il pubblico si divide

Temptation Island Nunzia Arcangelo
Temptation Island, la storia Nunzia Arcangelo al capolinea – FOTO: screenshot

Scoppia la coppia Nunzia Arcangelo: i due sono protagonisti di un falò concitato, le cose sembrano ormai aver presto una certa piega ed è polemica social.

Niente da fare per Nunzia Sansone ed Arcangelo Bianco. I due erano approdati a ‘Temptation Island’ per cercare di fare evolvere il loro rapporto, invece tutto è finito. Dopo diversi anni costellati da momenti felici alternati ad altri di tensione e discussioni, alla fine il loro fidanzamento pare proprio essere finito. Arcangelo e Nunzia si misero insieme nell’ormai lontano 2006, come ci ha tenuto a ricordare Filippo Bisciglia. Il quale spera – al pari di tanti spettatori e followers dei due – che le cose possano ricomporsi. Ma a giudicare dal falò di confronto fra i due, pare proprio che difficilmente ci potrà essere una riconciliazione. Certo è che Arcangelo è parso molto attratto dalla tentatrice Sonia, alla quale ha svelato di aver più volte provato di chiudere il rapporto.

LEGGI ANCHE –> Francesca Barra, senza veli per il divertimento suo e di Claudio Santamaria – FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Nunzia Arcangelo, è finita: i fans sono divisi

E dopo la rottura, Nunzia comunque non ha retto e ha provato a persuadere quello che per anni è stato il suo uomo. Questo atteggiamento di forte attaccamento da parte di lei non è comunque stato sufficiente a convincere Arcangelo. Suppliche, ricordi, baci ed abbracci non lo hanno persuaso a tornare sui propri passi. Adesso i tanti ammiratori della praticamente ex coppia sono alla ricerca di elementi utili in grado di far capire loro qualcosa sul quale sia lo status di Arcangelo e Nunzia. Ma da Instagram, Facebook e simili non trapela niente. E la platea si divide fra chi parteggia per lui e chi per lei. Ad Arcangelo viene contestato il fatto di aver tradito Nunzia “chissà quante volte e di aver negato tutto”, e chi lo ritiene invece dispiaciuto per come le cose sono andate a finire.