Stasera in tv, Black or white: trama del film di RaiUno

Stasera in prima serata su Rai Uno Black or White, l’emozionante film scritto e diretto da Mike Binder. Scopriamo di cosa si tratta.

Stasera sarà trasmesso in prima serata su Rai Uno la pellicola Black or White, scritta e diretta da Mike Binder. Pur muovendosi nel drammatico, il film riesce comunque a riservare allo spettatore un sorriso e tante lacrime. Un racconto di crescita, sia per i più piccoli che per gli adulti. Kevin Costner regala un’immensa performance attoriale, confermando il suo grande talento.

Black or White, la trama del film

La storia ruota attorno alla singolare vita dell’avvocato Elliot Anderson, che a seguito della tragica perdita della moglie in un incidente stradale, si ritrova a dover crescere solitario la sua giovanissima figlia. La linea della sofferenza non si spezza però per l’avvocato statunitense, pochi anni dopo la figlia muore di parto, lasciando al mondo la piccola Eloise, che viene cresciuta dalle amorevoli cure del nonno. Dopo alcuni anni la nonna paterna, Rowena, decide di presentarsi alla porta di Elliot e di chiedergli la custodia della bambina. Il nonno dovrà quindi fare di tutto per non perdere tutto ciò che gli resta e che lo lega ancora al ricordo della figlia e della moglie.

Il tema del film

La pellicola di Mike Binder riesce a muoversi sopra più livelli, riuscendo a smuovere diversi temi: la solitudine, la paternità e il razzismo. La famiglia paterna di Eloise è infatti afroamericana e sarà un grande muro da valicare per il nonno Elliot. Imparare ad accettare il diverso, riuscire a fidarsi del prossimo e imparare ad essere nuovamente padre, anche dopo innumerevoli tragedie e dolori. Eloise è il simbolo di due mondi che s’incontrano e che generano qualcosa di meraviglioso, una nuova vita. Profondo e coraggioso, Black or White riuscirà a regalarvi un ricordo indelebile.