Fabio Canino, quella lite furibonda con la Di Girolamo: “Ti querelo”

Canino alla De Girolamo: "Ti Querelo"
(Screenshot Video)

Fabio Canino, quella lite furibonda con la Di Girolamo durante la finale di Ballando con le Stelle. Ecco cosa accadde e perché si è passati agli insulti e alle minacce di querela. 

Ieri si è concluso il percorso dei ballerini a Ballando con le Stelle. A trionfare è stato a sorpresa Lasse Matberg che ha superato nelle preferenze dei giudici sia Ettore Bassi che il celebratissimo e chiacchierato Daniel Osvaldo. Nonostante ci dovesse essere un clima di festa, la puntata ha riservato delle tensioni tra i giudici e Nunzia De Girolamo. La concorrente è stata spesso presa di mira in queste settimane, ma ha al contempo avuto anche un discreto successo di pubblico. Proprio il favore del pubblico a casa le ha permesso di giungere fino alla finale, nonostante i giudici fossero molto critici sulle sue prestazioni. Anche ieri la concorrente non è stata risparmiata dalle critiche, ma questa volta ha risposto a tono ai giudici.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ballando con le Stelle: lite furibonda tra Fabio Canino e Nunzia De Girolamo

Dopo aver ricevuto le ennesime critiche da Fabio Canino e Selvaggia Lucarelli, Nunzia ha deciso di rispondere a tono. A quel punto Canino l’ha accusata di aver messo dei like su alcuni post in cui veniva augurata la morte ai giudici di ballando, accusa a cui la concorrente ha risposto in questo modo: “E voi cosa avete fatto sui social? Dai video a luci rosse alle offese ai bambini. […] Ho detto voi, non ho fatto nomi”. A quel punto Canino non ci ha visto più ed ha risposto con veemenza: “Come ti permetti?”, quindi l’ha minacciata di adire alle vie legali: “Video a luci rosse? Ti querelo”. Questa mattina la faida è continuata sui social dove proprio la De Girolamo ha attaccato la Lucarelli: “Come sei triste… Ma non eri triste… così dicono”, quindi ha ringraziato il pubblico polemizzando con le decisioni sulla competizione: “Eravamo primi anche ieri per il pubblico… Noi abbiamo vinto”.