F1, Gran Premio di Hockenheim: dove vederlo in diretta streaming e tv

Tutte le informazioni sul Gran Premio di Hockenheim (Germania): dove vederlo in diretta streaming e tv.

Undicesimo Gran Premio della stagione in F1. Un’annata colorata di grigio Mercedes, che anche sul circuito di Hockenheim (Germania) partirà davanti a tutti grazie alla pole position conquistata da Lewis Hamilton. Nessun problema in qualifica per il pilota inglese, seguito in seconda posizione da Max Verstappen su Red Bull e in terza piazza dal compagno di scuderia Valterri Bottas. È stato invece un sabato nero per la Ferrari, con Charles Leclerc che partirà dalla quinta fila (decima posizione) e Sebastian Vettel che addirittura scatterà dal fondo della griglia a causa dei problemi tecnici accusati dalla sua monoposto, a conferma di una stagione che più buia non si poteva. A 100 punti di distacco dal primo posto della classifica piloti dominata da Hamilton, non è da escludere che questa possa essere l’ultima annata per il tedesco con la scuderia di Maranello.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

F1, Gran Premio di Hockenheim (Germania): dove vederlo in diretta streaming e tv

Il Gran Premio di Hockenheim in Germania scatterà domenica 28 luglio, con semaforo verde alle 15.10. Come tutte le gare della stagione, anche questa sarà un’esclusiva di Sky che trasmetterà l’evento su Sky Sport 1 e su Sky Sport F1 HD. Per tutti gli abbonati ci sarà naturalmente la possibilità di seguire il Gp in streaming utilizzando SkyGo. Inoltre, la gara verrà trasmessa in differita alle 18 in chiaro su Tv8.

Per saperne di più –> Pezzotto, l’IPTV sbarca su Facebook e WhatsApp: cosa si rischia

Il nostro consiglio è quello di rivolgersi soltanto a piattaforme legali come queste, acquistando una partita previo abbonamento per vederle. Così avrete garantita anche la qualità, ma non solo. Vanno infatti evitati siti come Rojadirecta che il cosiddetto ‘pezzotto‘. Il rischio reale infatti è quello di incorrere in reati penali.

La griglia di partenza

1) Hamilton – Mercedes
2) Verstappen – Red Bull
3) Bottas – Mercedes
4) Gasly – Red Bull
5) Raikkonen – Alfa Romeo
6) Grosjean – Haas
7) Sainz – McLaren
8) Perez – Racing Point
9) Hulkenberg – Renault
10) Leclerc – Ferrari
11) Giovinazzi – Alfa Romeo
12) Magnussen – Haas
13) Ricciardo – Renault
14) Kvyat – Toro Rosso
15) Stroll – Racing Point
16) Norris – McLaren
17) Russell – Williams
18) Albon – Toro Rosso
19) Kubica – Williams
20) Vettel – Ferrari