Home News Raffaella Carrà, chi è: età, vita privata, amori, foto e carriera

Raffaella Carrà, chi è: età, vita privata, amori, foto e carriera

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:39
CONDIVIDI
raffaella carrà chi è
(Facebook)

Raffaella Carrà, chi è: età, vita privata, amori, foto e carriera dell’attrice, ballerina, cantante, presentatrice e showgirl che è già da tempo nella storia della nostra televisione. 

Non è facile inquadrare Raffaella Carrà in un unico ambito artistico. Anzi, è pressoché impossibile. Perché ha rappresentato una personalità forse unica nel suo genere e nella sua epoca, capace di tracciare parabole planetarie con le sue canzoni (che vengono tradotte anche in America Latina), di stupire con i suoi stacchetti, di trovarsi a proprio agio nei panni di attrice e di saper interpretare alla perfezione il ruolo di presentatrice e showgirl. Ecco perché Ettore Bernabei, un giorno, disse di lei: “E’ come la Ferrari. La esporteremo in tutto il mondo”. Ci aveva visto decisamente lungo. Andiamo quindi a scoprire insieme chi è Raffaella Carrà, ripercorrendo i passi più importanti della sua carriera e anche quelli legati alla vita privata.

Per essere aggiornato su tutte le notizie: CLICCA QUI!

Raffaella Carrà, chi è: età e carriera dell’artista

Nata a Bologna il 18 giugno 1943, Raffaella Roberta Pelloni (nota a tutti come Raffaella Carrà) si innamora della danza fin da piccolissima e 8 anni si iscrive all’Accademia Nazionale di Danza di Roma, dopo essersi trasferita nella Capitale con la famiglia. Non passa nemmeno un anno e arriva il debutto in ambito artistico, precisamente nel mondo cinematografico. E’ infatti Graziella nel film Tormento del Passato del 1952, diretto da Mario Bonnard. Nel 1960, già in età adolescenziale, è protagonista nel film ‘La lunga notte del ‘43’ di Florestano Vancini. Quella parte la rende nota al grande pubblico e da lì a poco lavorerà con personaggi del calibro di Marcello Mastroianni e Frank Sinatra. Viene amata e odiata quando, a ‘Canzonissima’, si esibisce con la pancia nuda mentre canta Ma che musica maestro. E’ proprio ‘Canzonissima’ il teatro di quella che è forse la sua canzone più famosa, Tuca Tuca, oltre che di Chissà se va. A metà degli anni ’80, per Raffaella Carrà si aprono le porte della televisione con la conduzione di Domenica In. Lavorerà anche in Spagna, prima di tornare in Italia nel 1995 con lo straordinario successo di ‘Carramba che sorpresa’.

Leggi anche -> Maria De Filippi, pace fatta con la Carrà dopo 20 anni: sarà sua ospite su Rai 3

La vita privata

Sono due i grandi amori ascrivibili alla vita privata di Raffaella Carrà. Il primo, quello forse più importante, è stato Gianni Boncompagni. La relazione con il regista è durata infatti ben 11 anni, dal 1969 al 1980. Successivamente, la cantante e showgirl ha conosciuto il coreografo Sergio Japino in Spagna. Anche questa relazione è però naufragata.