Inter, Nainggolan spinge per tornare al Cagliari

Radja Nainggolan, fuori dal progetto Inter di Antonio Conte, potrebbe tornare nuovamente al Cagliari. Sulle sue tracce anche la Sampdoria

nainggolan
(Getty Images)

Ora Radja Nainggolan dovrà scegliere la sua nuova destinazione. Il suo futuro è ormai segnato con l’addio all’Inter nelle prossime settimane. Il giocatore belga è ormai fuori dal progetto tecnico-tattico di Antonio Conte e così come svelato da Sky Sport Radja starebbe spingendo per tornare al Cagliari, dove si è messo in luce nel calcio che conta dal 2010 al 2014 prima del trasferimento alla Roma. Il centrocampista vorrebbe così tornare in maglia rossoblu parlando con il suo agente Beltrami. Ora va trovata l’accordo di massima tra le parti. Lo stesso allenatore leccese aveva annunciato insieme all’amministratore delegato Beppe Marotta l’imminente addio di Nainggolan insieme all’attaccante argentino Mauro Icardi, anch’egli in cerca di una nuova squadra dopo l’esperienza altalenante con il club nerazzurro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Inter, anche la Samp sulle tracce di Nainggolan

Come rilanciato da Sky Sport sulle tracce del giocatore belga ci sarebbe anche la Sampdoria, che lo vorrebbe allenarlo di nuovo dopo l’avventura condivisa nella Capitale. L’ingaggio molto alto e le cifre dell’operazione sembrano essere però fuori budget per il presidente Ferrero, che comunque ci proverà nelle prossime ore. Il tutto si deciderà nei prossimi giorni quando l’Inter tornerà in Italia dopo la tournée. Il Ninja spinge per tornare al Cagliari, dove ha vissuto gli anni migliori del suo inizio carriera. Una cosa è certa: Nainggolan è ad un passo dall’addio ai nerazzurri.