Home News Stasera in tv, Speciale Chi l’ha visto?: anticipazioni del 24 luglio

Stasera in tv, Speciale Chi l’ha visto?: anticipazioni del 24 luglio

CONDIVIDI

anticipazioni del 24 luglioQuesta sera andrà in onda su Rai Tre una puntata speciale di ‘Chi l’ha visto?’: anticipazioni sul programma del 24 luglio.

La sera del 24 luglio, su Rai Tre andrà in onda una puntata speciale di ‘Chi l’ha visto?‘ che andrà a concludere gli approfondimenti sui casi ancora aperti iniziato settimana scorsa e che rappresenta il concedo con i telespettatori per questa lunghissima stagione 2018-2019, nonché l’arrivederci con la conduttrice Federica Sciarelli, la quale ha già annunciato che l’hanno prossimo si dedicherà ad altro. Il format prevede che si dia spazio agli ultimi aggiornamenti su 8 inchieste, per ciascuna verrà dedicato un quarto d’ora in modo tale da occupare in modo equo le due ore e mezza di trasmissione consuete.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Speciale ‘Chi l’ha visto?’: anticipazioni dell’ultima puntata

L’ultima puntata di ‘Chi l’ha visto?’ prima della pausa estiva comincia con la storia di Brenda con il servizio ‘Gli amori difficili’ in cui il procuratore di Verona esporrà le ultime ipotesi sulla sparizione della donna. Quindi spazio ad un altra sparizione misteriosa, quella del Carabiniere Luca Catania con un servizio che cercherà di fare luce su alcuni aspetti sospetti della vicenda. Successivamente si parlerà di uno dei casi più sconvolgenti di questo 2019, ovvero l’aggressione da parte della baby gang di Manduria ai danni di un povero pensionato, nel corso del servizio parlerà uno dei genitori degli arrestati. Il quarto caso è quello di Imane Fedil: recentemente l’autopsia ha chiarito che la giovane modella è morta per cause naturali, ma ci sono aspetti sulla sua storia che ancora rimangono misteriosi.

La storia di Roberto Tassi e della lettera misteriosa verrà raccontata da Paola Griggi e Paolo Orsucci Granata. Ancora una morte misteriosa, quella di Alessio Vinci, studente modello del Politecnico di Torino su cui ancora indaga la Procura di Parigi, nel servizio gli ultimi aggiornamenti e le ipotesi. Spazio infine all’indagine sulla morte misteriosa dell’infermiere di Vibo Valentia e sulla scomparsa della bambina di Srebrenica. Quest’ultimo servizio raccoglierà l’appello e le speranze dei due genitori che hanno perso una figlia, ma non la speranza di riabbracciarla.