Romina Power adolescente: chi era Stash, il primo fidanzato

Romina Power, il ritratto dell’adolescente ribelle a Roma: chi era Stanislas Klossowski, per gli amici Stash, il suo primo fidanzato.

Romina Power Stash
(Instagram)

Su ‘Io Donna’, la rivista al femminile del ‘Corriere della Sera’, vengono ripercorsi gli anni Sessanta e le vicende di alcune adolescenti dell’epoca, divenute poi cantanti e attrici affermate. Tra loro c’è anche Romina Power, figlia di Tyrone, icona del cinema hollywoodiano, e della celebre Linda Christian. Nel 1966, appena 15enne, quella che divenne poi la moglie di Al Bano Carrisi, era invece la regina della notte, nell’estate romana di quell’anno.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Stash, l’ex fidanzato di Romina Power

(foto pubblico dominio)

Fare spregiudicato e film che fecero scandalo, in quel periodo Romina Power era la fidanzata del principe Stanislas Klossowski, per gli amici Stash, un personaggio decisamente sopra le righe. Nato a Berna in Svizzera dal pittore francese Balthus e dall’aristocratica Antoinette Von Wattenwyl, cresciuto a Ginevra, l’aristocratico vive una giovinezza letteralmente sfrenata, facendo amicizia prima con Brian Jones, quindi con altri componenti dei Rolling Stones e in seguito dei Beatles.

Animatore della Swinging London, Stash negli anni Settanta venne denunciato per droga insieme all’amico Brian Jones. Inviato dai Rolling Stones in Inghilterra per prelevare una grossa somma di denaro, lui invece di tornare a Parigi la spende in droghe e alcol. Nello stesso periodo, si accompagna a diverse donne, icone della bellezza dell’epoca. Ma è durante la sua permanenza in Italia, che conosce a Roma la giovanissima Romina Power, che diventa il suo primo grande amore. Attualmente, l’artista vive tra la Thailandia e la Tuscia, nel castello di Montecalvello, ereditato dal padre.

Leggi anche –> Romina Power, il ricordo della cantante emoziona i suoi fan