Home News Incidente mortale in Sardegna: 18enne perde la vita, l’amico scappa

Incidente mortale in Sardegna: 18enne perde la vita, l’amico scappa

CONDIVIDI

Drammatico incidente mortale stamattina a Selargius, in Sardegna: il 18enne Andrea Tiepido perde la vita, l’amico scappa.

andrea tiepido
(foto Vigili del fuoco)

Un drammatico incidente stradale si è verificato nelle scorse ore in via Delle Azalee incrocio con via Pietro Nenni a Selargius, in provincia di Cagliari, all’uscita per la strada statale 554. Uno scontro tra una Smart e una Fiat Panda è infatti costato la vita a un ragazzo di appena 18 anni, Andrea Tiepido il suo nome. La Smart a bordo della quale viaggiava, infatti, dopo l’impatto si è ribaltata.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La dinamica dell’incidente costato la vita ad Andrea Tiepido

Sul posto sono giunti sia i vigili del fuoco che i soccorritori inviati dal Suem 118, ma il 18enne è purtroppo deceduto e vani si sono rivelati i tentativi di rianimazione. Invece il conducente della Panda, un 53enne, è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale SS Trinità. Non si conoscono le sue condizioni né si sa se sia in pericolo di vita. Da quanto si apprende, il conducente della Smart si sarebbe dileguato e sulle sue tracce sarebbero gli uomini della Polizia Municipale di Selargius.

Immediatamente sul posto sono arrivati gli agenti della Polizia municipale di Selargius per gli accertamenti e i rilievi di legge. Intanto, dopo aver estratto dalle lamiere dell’auto cappottata il corpo del povero Andrea Tiepido incastrato all’interno, si è provveduto a mettere in sicurezza quel tratto di strada. Ancora sangue dunque sulle strade della Sardegna, dopo l’incidente avvenuto durante la notte a Cagliari e Settimo San Pietro, e quello di ieri sera a Sedilo.

Leggi anche –> Incidente vicino Como: muore giovane motociclista