Home News Chi è Umberto Broccoli: età, vita privata e carriera dell’archeologo e conduttore

Chi è Umberto Broccoli: età, vita privata e carriera dell’archeologo e conduttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37
CONDIVIDI

Conosciamo meglio la storia di Umberto Broccoli, archeologo e studioso ma anche conduttore di radio e tv. Ecco le tappe della sua vita 

Umberto Broccoli
(Getty Images)

Umberto Broccoli è nato il 4 settembre 1954 a Roma con il padre che è stato un autore televisivo. Laureato in Archeologia Cristiana, è stato membro del Consiglio Nazionale per i Beni Culturali collaborando con diverse riviste specializzate nell’ambito archeologico. Inoltre, ha ricoperto per circa quattro anni la carica di Sovrintendente per i Beni Culturali di Roma Capitale ricevendo l’onorificenza di Commendatore della Repubblica dall’allora Presidente Giorgio Napolitano. Ha collaborato con il Corriere della Sera e nel 2017 ed è stato il conduttore del segmento Pick Up durante la trasmissione UnoMattina Estate. Inoltre, è autore di diverse opere letterarie e saggi ricoprendo anche la carica di direttore artistico di l’Archeofestival e Sulle sponde del mio Tevere. Ha realizzato una serie di programmi televisivi e radiofonici Rai scrivendo e dirigendo il film Ritorno al viaggio prodotto dalla Regione Toscana. E’ stato anche un allenatore di pallavolo per diversi anni, attività che rimpiange. Lo stesso Broccoli è stato il capitano delle Cime nella terza puntata di Ciao Darwin 2019 contro le Rape.

Leggi tutte le nostre notizie anche su Google News – CLICCA QUI

Chi è Umberto Broccoli, vita privata

In un’intervista ai microfoni di Seratiamo lo stesso Umberto Broccoli ha svelato: “Quando ero molto giovane, dai 14 ai 27 anni è stato un inferno per me, in senso positivo, certo, perché con il fatto che ero un atleta comunque sia, avevo una vita abbastanza movimentata. Certo, non bevo, non fumo e non faccio altro. Non assumo sostanze stupefacenti però, effettivamente, tirar tardi, gli amici, il mare insomma nella vita non mi sono mai risparmiato!” Infine, il professore è molto riservato sulla vita privata e non si sa se sia sposato o meno.