Home News Chi è Paolo Nespoli: età, vita privata e carriera dell’astronauta italiano

Chi è Paolo Nespoli: età, vita privata e carriera dell’astronauta italiano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:27
CONDIVIDI
età, carriera e vita privata dell'astronauta italiano
(Getty Images)

Scopriamo chi è Paolo Nespoli: età, carriera e vita privata dell’astronauta italiano che è stato per ben tre volte nella stazione spaziale internazionale.

In occasione del 50° anniversario dell’allunaggio dell’Apollo 11, Paolo Nespoli, uno degli astronauti italiani più importanti, ha raccontato ai media cosa ha rappresentato per lui quel 20 luglio 1969. L’astronauta racconta che a differenza dei coetanei non era stato preso dalla frenesia spaziale (aveva 12 anni all’epoca) e che furono i genitori ad obbligarlo a guardare in televisione il momento in cui Neil Armstrong ha poggiato il primo piede sulla luna. Quell’evento, quasi casuale, ha segnato il resto della sua vita, visto che da quel giorno in poi il suo unico sogno è stato quello di approdare sulla luna. Sebbene alla fine sia stato costretto a riporre quello specifico sogno nel cassetto, nel corso degli anni è diventato davvero un astronauta ed è stato più di 300 giorni nello spazio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Paolo Nespoli

Nato a Milano il 6 aprile 1957, Paolo Nespoli ha sviluppato il desiderio di diventare un astronauta da adolescente. Dopo aver concluso il liceo Paolo Frisi di Desio, nel 1977 entra a far parte della Scuola Militare di Paracadutismo di Pisa. Solamente 3 anni dopo entra a far parte delle forze speciali dell’Esercito (paracadutista del 9° Reggimento Col Moschin) e nel 1982 viene inviato in missione in Libano. Tornato dalla missione, gli viene conferito il grado di Maggiore, ma il suo sogno di viaggiare nello spazio non è stato accantonato ed in 4 anni (’84-’88) ottiene la laurea come Ingegnere Meccanico ed il master in Aeronautica e Astronautica alla New York University.

I titoli di studio sono il preludio ad un percorso nello spazio: nel 1991, infatti, entra a far parte dell’ESA e, dopo 16 anni di duro lavoro a terra, nel 2007 viene scelto per la spedizione ‘Esperia’ che approda sulla stazione spaziale internazionale. Negli anni successivi Paolo è tornato altre due volte nello spazio, la prima nel 2010 con l’Expedition 27 (157 giorni di permanenza) e la seconda volta nel 2017 con l’Expedition 53. Per quanto riguarda la vita privata, Paolo è sposato con Alexandra dalla quale ha avuto due figli ed alla quale si dedica a tempo pieno dopo l’ultimo ritorno dallo spazio.