Whoopi Goldber rivela: “Ho rischiato di morire, ci vorrà un po’ per riprendermi”

Whoopi GoldbergL’attrice americana Whoopi Goldberg ha confidato alla rivista ‘People’ di aver rischiato seriamente di morire a causa di una malattia polmonare.

Sebbene da qualche anno sia scomparsa dai grandi schermi, in molti si ricorderanno di Whoopi Goldberg per le sue interpretazioni più famose. Qui da noi, infatti, l’attrice afroamericana è conosciuta come la medium di ‘Ghost‘, la donna scorbutica che viene a contatto con lo spirito del protagonista e riesce a metterlo in contatto con la fidanzata. Proprio la pellicola con Demy Moore è stata quella che l’ha lanciata nell’olimpo delle attrici americane per tutti gli anni ’90, ma concluso l’ultimo decennio del millennio scorso le sue quotazioni sono decisamente scese.

Negli USA, però, Whoopi è ancora una star di successo, ha girato due serie in cui protagonista era la sua vita, ha avuto diverse parti in serie tv di successo come ‘Nashville‘ e ‘Star Trek Generation‘ ed è spesso ospite di programmi televisivi. Proprio in uno di questi, ‘The View‘ (in cui è ospite fissa), ha confidato la prima volta di avere dei problemi di salute per cui è costretta a limitare gli impegni professionali.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Whoopi Goldberg: “Ho rischiato di morire”

Già in quella occasione l’attrice ha spiegato di aver contratto una polmonite e che l’averla curata come una semplice influenza ha portato all’evolversi della malattia in setticemia. In una recente intervista concessa al settimanale ‘People’, Whoopi è tornata a parlare dei suoi problemi di salute ribadendo: “Sono molto, molto fortunata a essere ancora viva”, ed aggiungendo come il medico le disse che ha rischiato di morire e che ci sarebbe voluto molto tempo prima tornare a lavorare come un tempo.

Nel corso di questi mesi, infatti, Whoopi è stata sottoposta per ben due volte ad una procedura di Toracentesi (estrazione di liquido depositatosi nei polmoni) ed ancora oggi deve fare cautela e prendere medicine. Sebbene il peggio sia passato, la guarigione totale è ancora lontana, motivo per cui l’attrice ha deciso di prendersi del tempo per sé: “Passerà un bel po’ di tempo prima che io torni a stare bene al 100%. Mi ha davvero abbattuta. Devo riposare, perciò ho tagliato molte cose che solitamente facevo. La mattina vado a fare il programma ‘The view’, poi mi occupo di un altro lavoro ma alle 3 in punto devo sedermi. Devo fermarmi. Ci vorrà un po’ per stare meglio ma ce la farò”.