Gianni Morandi, il dramma degli anni bui: “Così ho toccato il fondo”

Gianni Morandi dramma
Gianni Morandi dramma (screenshot video)

Gianni Morandi, il dramma degli anni bui: “Così ho toccato il fondo”. Il racconto del cantante qualche tempo fa in tv e sulla carta stampata. 

Tornato protagonista anche in tv con la seconda stagione della fiction ‘L’Isola di Pietro’, in cui interpreta il pediatra Pietro Sereni al fianco di Lorella Cuccarini ed Elisabetta Canalis, che con lui ha collaborato già in passato, per ben due volte, al Festival di Sanremo, Gianni Morandi sta vivendo una terza giovinezza con la rinascita musicale e non solo.

Il periodo buio di Gianni Morandi

Recentemente ha parlato della sua carriera, che non è stata sempre rosea: “La vita non può essere sempre piena di sogni, gioia e allegria. C’è anche l’altra parte della medaglia del successo, l’insuccesso. Prima sembra che tutto il mondo gira intorno a te, poi questo ad un certo momento finisce”. Gianni Morandi ammette dunque: “Forse non avrei avuto una carriera così lunga se non avessi avuto quegli 8-10 anni di interruzione forte, che mi hanno fatto crescere, maturare e imparare altro”.

In un’altra intervista, a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’, il cantante ha parlato della nuova stagione della fiction: “Questa seconda stagione è stata più impegnativa della prima a livello fisico, anche se sono allenato. Abbiamo girato di notte, in una grotta e anche spesso in mare aperto”.

Leggi anche –> Gianni Morandi ricoperto di insulti su Facebook: “Schifoso e ridicolo”

Leggi tutte le nostre notizie di viaggi, cronaca, attualità e curiosità anche su Google News