Home News R. Kelly, guai grossi: il rapper a processo per abusi su donne...

R. Kelly, guai grossi: il rapper a processo per abusi su donne e minori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:43
CONDIVIDI
R. Kelly
Il rapper R. Kelly accusato di gravi reati di abusi su svariate donne e ragazze minorenni © Getty Images

Il rapper statunitense R. Kelly deve rispondere di svariati capi di imputazione per le accuse di pesanti abusi e molestie su donne e ragazzine.

È finito di nuovo in manette R. Kelly, famoso rapper statunitense e tra i maggiori interpreti del genere R&B contemporaneo. Il 52enne cantante e produttore è stato arrestato a Chicago con le accuse gravissime di adescamento di minori, pedopornografia ed altri undici capi di accusa. Tra questi spicca in particolare il reato contestato di intralcio alla giustizia. Già in passato R. Kelly – all’anagrafe Robert Kelly – aveva subito l’arresto. La cosa era successa nello scorso mese di febbraio, ed attualmente versava in situazione di libertà su cauzione, dopo alcuni sospetti abusi su quattro donne. Tre delle sue presunte vittime erano minorenni all’epoca dei fatti. Le manette per lui sono scattate nella serata di giovedì. Il cantante si è detto non colpevole ed assolutamente estraneo ai fatti, ma ora dovrà affrontare un processo, che con tutta probabilità dovrebbe essere celebrato a New York.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

R. Kelly, accuse gravi contro di lui: star ed etichetta discografica lo scaricano

L’artista non è nuovo a fatti del genere. Già alla fine degli anni ’90 gli vennero mosse contro delle accuse sempre per gli stessi reati. E poi, oltre ai casi sopracitati, ha a suo carico circa 21 denunce tutte per abusi. Sulle sue vicende sono stati realizzati un documentario ed una docuserie, grazie alle quali però il dibattito su tali peripezie risulta essere molto attuale. Intanto sono arrivate anche le prime, gravi ripercussioni sulla carriera di Robert Kelly. La RCA, sua etichetta discografica, lo ha licenziato, mentre Lady Gaga, con la quale ha collaborato per il brano ‘Do What U Want (With My Body)’ ha scelto di cancellare da ogni piattaforma di music sharing quest’ultima canzone.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da R Kelly (@rkelly) in data: