Malpensa: quasi nudo pretende di salire su un aereo, fermato

Incredibile quanto avvenuto oggi all’aeroporto di Milano Malpensa: un giovane quasi nudo pretende di salire su un aereo, fermato.

malpensa nudo
(Facebook)

Negli aeroporti di episodi singolari ne capitano davvero tanti: si va dagli strani incontri fino a misteriosi ritrovamenti nei bagagli, ma quello che è accaduto a Malpensa supera davvero ogni immaginazione. Immaginiamo quindi lo stupore di chi si è ritrovato in una scena da film grottesco mentre era in fila al check-in.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quasi nudo a Malpensa: la polizia blocca un giovane straniero

Un passeggero di nazionalità straniera pretendeva di salire sull’aereo low cost Easy Jet nella mattinata di oggi. Nulla da eccepire, i bagagli e il biglietto potevano anche essere in regola, ma il passeggero era davvero vestito un po’ fuori dagli standard. O meglio era quasi completamente svestito. Aveva infatti addosso solo un costume in stile Borat, il noto personaggio cinematografico inventato e interpretato da Sacha Baron Cohen.

In testa un vistoso cappello a cilindro nero e in mano una lattina di birra, probabilmente il giovane indossava quegli indumenti perché aveva fatto una scommessa. Fatto sta che è stato bloccato dagli addetti alla sicurezza e quindi dalla Polizia. Gli agenti non hanno voluto ascoltare ragioni: non solo il novello ‘Borat’ non è potuto salire su quel volo, ma è stato anche identificato e denunciato. La foto dell’uomo nudo ha fatto il giro dei social ed è divenuta rapidamente virale.