Marco Vannini, ‘Chi l’ha Visto’ smonta l’intervista di Ciontoli a ‘Storie Maledette’

Marco Vannini chi l'ha visto
Su Marco Vannini e sulla sua morte sorgono nuovi aspetti in ‘Chi l’ha Visto’ – FOTO: Facebook

‘Chi l’ha Visto’ manda in onda la registrazione di una telefonata fatta da Antonio Ciontoli al 118 con Marco Vannini moribondo in sottofondo.

Nella puntata dell’11 luglio di ‘Chi l’ha Visto‘ è stato trattato in maniera approfondita ancora una volta il caso relativo alla morte di Marco Vannini. Il giovane perì nella notte tra il 17 ed il 18 maggio del 2015, e fu indubbiamente un omicidio. La trasmissione condotta da Federica Sciarelli ha riportato un audio estrapolato da una telefonata fatta da Antonio Ciontoli al 118. Mentre l’ex agente dei servizi segreti parla, si sente il ragazzo moribondo lamentarsi per l’estremo dolore che lo attanaglia. La registrazione è stata ripulita dalla redazione di ‘Chi l’ha Visto’, e quel che si ascolta pare andare contro le recenti dichiarazioni che proprio Antonio Ciontoli aveva rilasciato pochi giorni fa a Franca Leosini, conduttrice di un’altra trasmissione Rai, ‘Storie Maledette’.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Marco Vannini, le rivelazioni fatte da ‘Chi l’ha Visto’

Si può sentire in particolare Marco Vannini esclamare delle parole. Molto distinguibili sono “Ti prego portami…”, poi non si capisce il finale di questa frase. Ad ogni modo il proposito della vittima di questo controverso caso di cronaca nera che ancora presenta dei punti oscuri, a distanza di oltre quattro anni, pare fosse quello di essere portato via da casa Ciontoli a Ladispoli. Un rapporto dei carabinieri poi parla della presenza di pistole nella suddetta abitazione, in posti però diversi da quanto indicato dal Ciontoli. Quest’ultimo avrebbe sempre sostenuto che si trovassero in bagno. Per le forze dell’ordine non è così, e le armi sarebbero rimaste in bella vista su un divano”. Alla luce di quanto riportato nella trasmissione della Sciarelli, diversi utenti hanno criticato sui social network la Leosini. In diversi hanno detto alla donna di non avere più fiducia di lei.