Giorgio Armani, simbolo dell’alta moda italiana, compie 85 anni

Un compleanno davvero speciale quello di oggi per Giorgio Armani: il simbolo dell’alta moda italiana nel mondo compie infatti 85 anni.

giorgio armani
(Pascal Le Segretain/Getty Images)

Nato l’11 luglio 1934, oggi compie 85 anni Giorgio Armani, simbolo dell’alta moda italiana nel mondo. Nel 2015, con circa 7,6 miliardi di dollari di patrimonio, stando alle stime della rivista Forbes, è stato considerato il quinto più ricco d’Italia e tra i 150 più ricchi al mondo. Un patrimonio davvero invidiabile, costruito tassello dopo tassello in oltre 50 anni nel mondo dell’alta moda. Se infatti la creazione del marchio risale a metà anni Settanta, nel 1965 venne assunto da Nino Cerruti per ridisegnare il marchio Hitman.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera, curiosità e vita privata di Giorgio Armani

Omosessuale dichiarato, nel 1975 fonda appunto insieme al compagno Sergio Galeotti – poi prematuramente scomparso – l’azienda che porta il suo nome. Il suo stile, ispirato ai ‘classici’ del cinema d’annata e alle atmosfere degli Usa del proibizionismo, è unico e inconfondibile, tant’è che nel 2000 il Guggenheim Museum di New York gli tributa addirittura una retrospettiva. Sono decine e decine le boutique che ha aperto in tutto il mondo Giorgio Armani e altrettanti i personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo che hanno vestito i suoi prodotti.

Si pensi ad esempio ai costumi di scena di Richard Gere per il film American Gigolò del 1980 o più di recente agli abiti per l’attore Christian Bale, ‘il cavaliere oscuro’ Bruce Wayne. L’influenza di Giorgio Armani tocca però ogni settore dello spettacolo e dello sport: dalla musica, con addirittura alcune compilation ambient intitolate ‘Emporio Armani Caffè’, al basket o al calcio. Nel primo caso, dal 2008 ha rilevato l’Olimpia Milano, diventata EA7 – Emporio Armani Milano.