Codici sconto in forte aumento in Italia: come risparmiare anche sulle vacanze

Rispetto ad altri Paesi del mondo, l’Italia è una nazione in cui la tecnologia e gli acquisti online, non hanno ancora preso del tutto piede (specie in alcune regioni). Negli ultimi anni però si è notato un cambio di tendenza e sono sempre di più gli utenti del web che effettuano acquisti online usufruendo di buoni sconto, codici e coupon; complice la crisi globale e il desiderio di risparmiare che si fa imperante per quasi ogni tipologia di consumatore. Nel 2018 oltre sei milioni di italiani ha infatti deciso di fare shopping usando i benefici della rete e di siti come ‘CodiciSconto‘, fondato da Alberto Reghelin, Davide Baù e Andrea Boffo, molto conosciuto ed apprezzato per le offerte sempre nuove e in aggiornamento.

La fascia dei giovani italiani compra su internet: soprattutto in periodi come quello del Black Friday, o dei Saldi Online, o del Cyber Monday gli acquisti di chi ha tra i 18 anni e i 44 anni si fanno più sostanziosi e chi compra cerca di approfittare di vendite vantaggiose in termini economici. I fondatori di ‘CodiciSconto’ hanno intuito, nel 2013, le potenzialità della rete e hanno creato un sito che aiutasse davvero i consumatori a risparmiare, valutando costantemente i codici proposti perché funzionassero sul serio e soprattutto cercando di offrire sempre il prezzo più basso sul mercato.

La collaborazione tra siti che propongono codici offerta e sconti e i negozi ha fatto sì che le vendite aumentassero di molto, e da qui il continuo successo di questo nuovo metodo di acquisto basato sulla proposta di coupon e tanti omaggi per i clienti che decidono di fare un acquisto su uno dei negozi convenzionati. I beni che si possono comprare sono praticamente infiniti, i coupon più usati sono quelli di Amazon, le offerte di Groupon e le offerte per il Black Friday, ma si possono trovare deal per tanti altri tipi di negozi, anche realtà più piccole e meno note.

Le città italiane che utilizzano maggiormente i buoni sconto sono nell’ordine: Roma, Milano e Napoli, seguite da Torino e Bologna, e i dati dimostrano come dal 2017 ad oggi i coupon stiano avendo sempre più fortuna, non è difficile intuire quindi come questo trend sia destinato a crescere ulteriormente nel corso del 2019 e negli anni a venire.  Le regioni più attive negli acquisti con gli sconti sono la Lombardia e il Lazio, la regione meno coinvolta è invece il Molise. Un successo, quello dei coupon, dettato dal bisogno di comprare potendo risparmiare del denaro, ad un prezzo più basso e difficile da trovare nei negozi fisici.

Il codice sconto è un codice alfanumerico che si inserisce alla fine della fase d’acquisto in un box fatto apposta e prima di procedere con l’acquisto vero e proprio. Quindi se siete in procinto di prenotare le vostre prossime vacanze estive una buona idea potrebbe essere quella di visitare Piucodicisconto.com e in particolare la categoria Vacanze dove vi sarà possibile approfittare di codici sconto e offerte dedicate a hotel, pacchetti volo + hotel, crociere e molto altro.  La cosa davvero innovativa è che questi coupon hanno una scadenza e sono in continuo aggiornamento, è di vitale importanza dunque visitare il sito web regolarmente e verificare quando un’offerta è da prendere al volo, avendo la possibilità di vagliare tra tante proposte e potendo scegliere la più vantaggiosa.

‘Codicisconto’ ha inoltre realizzato, al fine di fornire un servizio sempre più utile per i consumatori, un’estensione ufficiale per il browser che permette di ricevere sempre gli aggiornamenti sulle offerte proposte, oppure si possono attivare le notifiche quando vengono pubblicate le offerte, per essere sicuri in ogni caso di non perdere neanche una proposta delle tante a disposizione. Risparmiare sullo shopping online è ormai possibile, ed è una realtà destinata a crescere negli anni a venire!