Napoli, la straordinarietà della città partenopea: l’arcobaleno sul Vesuvio

La bellezza di Napoli ha fatto il giro del mondo: tanti i posti da visitare, ma anche diversi i fenomeni straordinari da ammirare come l’immagine dell’arcobaleno che abbraccia il Vesuvio

Napoli
Napoli

Napoli e le sue bellezze hanno fatto il giro del mondo. Negli ultimi anni c’è stato un incremento di turisti che si sono recati nella città partenopea per visitare tanti posti favolosi e meravigliosi della città partenopea. Con le Universiadi, inoltre, nel capoluogo di regione campano sono arrivati migliaia di atleti che poi si sono distribuiti tra Caserta, Benevento, Salerno ed Avellino. Sui social, inoltre, sono sempre più frequenti foto di panorama mozzafiato che fanno di Napoli una delle città più belle al mondo. Negli ultimi anni è diventata anche più vivibile con numerose opere di ristrutturazione a partire dal lungomare per poi passare anche tra le zone più difficili della città partenopea. Inoltre, negli anni scorsi è stato possibile anche ammirare diversi fenomeni come la neve sul Vesuvio oppure l’arcobaleno che ‘abbracciava’ letteralmente lo stesso vulcano come testimonia la foto. Nonostante sia martoriata e criticata in maniera frequente, Napoli ha sempre dimostrato di lavorare nelle difficoltà per migliorare la vivibilità della popolazione campana.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Napoli, Universiadi segnale importante per il Sud

Negli ultimi dieci giorni Napoli, inoltre, ha potuto accogliere atleti provenienti da ogni parte del mondo che hanno ammirato le bellezze e gli impianti ristrutturati da poco come il San Paolo, messo a nuovo per l’evento al quale hanno partecipato studenti di tutto il mondo. E, infine, nella vicina Avellino è andato in scena un episodio da ricordare con piacere quando l’allenatore della Nazionale tedesca di basket ha perso il portafogli, che è stato ritrovato dai vigili urbani che lo hanno riconsegnato al proprietario. Momenti che possono lasciare il segno per svoltare definitivamente dopo tanti anni di critiche.