Falò Nunzia e Arcangelo, colpo di scena a Temptation Island

Serata ricca di sorprese a Temptation Island: sotto i riflettori Nunzia e Arcangelo, dopo la brusca separazione, e non solo…

I due protagonisti annunciati della terza puntata di Temptation Island 2019 sono Nunzia e Arcangelo. I due infatti, usciti dal reality la scorsa settimana, avranno l’occasione di rincontrarsi in un secondo falò di confronto. Seduti nuovamente di fronte a Filippo Bisciglia, chiariranno (forse) definitivamente la situazione.

A chiedere l’attesissimo confronto è stata Nunzia, evidentemente tormentata dai rimorsi per aver scelto di concludere in maniera a dir poco brusca una relazione che andava avanti. Ipse dixit: “In questi giorni ho capito i miei errori dov’erano, ho capito che ho sbagliato e ho capito che era giusto parlargli, ascoltarlo, dirgli la mia verità e ascoltare la sua verità”. Insomma, la 27enne campana ha fatto a suo modo mea culpa. Resta ora da vedere come reagirà e, soprattutto, cosa dirà il suo (ex) fidanzato.

Nunzia sembra quindi ben decisa a rimettere insieme i pezzi della sua storia con Arcangelo, nonostante abbia scoperto di essere stata tradita più volte, e non solo all’interno del resort di Temptation Island. Quale sarà allora la reazione del ragazzo? Per saperlo con certezza dovremmo aspettare la terza puntata, anche se alcune indiscrezioni sostengono che il nuovo confronto non cambierà affatto la situazione. A nulla sono valsi gli sforzi della ragazza che per la seconda volta uscirà sola dal reality.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Un’altra coppia che (forse) scoppia a Temptation Island

Ma la coppia Nunzia-Arcangelo non è l’unica sotto i riflettori nella puntata di stasera. Anche per Andrea e Jessica, infatti, sembra farsi sempre più tesa, con lei che continua ad avvicinarsi a suo rischio e pericolo al bel tentatore Alessandro (nei giorni scorsi i due si sono lasciati andare ad effusioni piuttosto spinte) e lui che, dopo l’ennesimo video compromettente, vuole vederci chiaro e mettere i puntini sulle “i”. Sta a Nunzia accettare o meno la richiesta di confronto…

EDS