Chi è Matteo Ciampi, argento nel nuoto alle Universiadi 2019

Matteo Ciampi, chi è il nuotatore azzurro argento nel nuoto alle Universiadi 2019: carriera e successi dagli esordi agli Europei 2018.

matteo ciampi
(Instagram)

Il nuotatore Matteo Ciampi è giunto secondo nella finale dei 400 metri stile libero uomini col tempo di 3’50″04 alle Universiadi 2019 in corso a Napoli. Classe 1996, iscritto all’Università di Roma Tre, l’azzurro è stato preceduto soltanto dal giapponese Toshida. Si tratta della prima medaglia importante da ‘singolo’ conquistata dal nuotatore azzurro, che vanta già una serie di buoni risultati.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Carriera e successi dell’universitario Matteo Ciampi

Il nuotatore azzurro ha infatti vinto la medaglia di bronzo nella staffetta 4X200 stile libero agli Europei di Glasgow, quindi sempre lo stesso anno ha vinto la medaglia d’oro nella stessa disciplina ai Giochi del Mediterraneo. In occasione del bronzo europeo, il nuotatore aveva gareggiato nella terza frazione, facendo registrare il secondo miglior tempo dopo quello di Filippo Megli.

Tra le migliori prestazioni tra gli juniores, Matteo Ciampi ha vinto l’oro al 5 Nazioni di Mosca 2014 nei 50 dorso, quindi nei 200 dorso ha conquistato una medaglia di bronzo, infine nella 4X200 stile libero ha conquistato l’argento. Nello stesso anno, il nuotatore si era già fatto notare negli assoluti primaverili juniores.