Home News Concorrente paralizzato in diretta tv davanti a Michelle Hunziker: incidente gravissimo

Concorrente paralizzato in diretta tv davanti a Michelle Hunziker: incidente gravissimo

CONDIVIDI

Samuel Koch, concorrente di Scommettiamo che, rimase paralizzato in diretta tv davanti a Michelle Hunziker. Ecco come sta oggi, dopo il terribile incidente.

Samuel Koch

Era il 2010 quando il ventenne Samuel Koch si è presentato alla trasmissione ‘Wetten Das?‘ (versione tedesca di ‘Scommettiamo che?’) condotta da Michelle Hunziker per tentare un numero sensazionale. Il ragazzo, stuntman professionista, aveva scommesso che sarebbe stato in grado di saltare sopra delle auto in corsa di diverse dimensioni, grazie all’ausilio di appositi trampoli. Il numero stava procedendo nel migliore dei modi, con pubblico e giudici che trattenevano il fiato ogni qualvolta il giovane faceva l’ennesimo tentativo ed esplodevano di gioia ogni qualvolta ci riusciva.

Purtroppo, giunti alla penultima vettura, una berlina, il salto non è riuscito ed il giovane Samuel è caduto rovinosamente a terra fratturandosi molte ossa e riportando una lesione alla colonna vertebrale. Il risultato è stato una paralisi delle gambe che lo ha costretto a muoversi sopra ad una sedia a rotelle. Il giovane tedesco, però, non si è mai abbattuto ed ha lavorato per nove lunghi anni allo scopo di tornare a camminare di nuovo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Concorrente rimane paralizzato davanti a Michelle Hunziker: nove anni dopo riesce a reggersi in piedi

Aiutato dal fratello negli esercizi di fisioterapia, Samuel ha coltivato la speranza di tornare a camminare quando ha scoperto l’esistenza di uno speciale attrezzo norvegese che poteva aiutarlo a stimolare i muscoli delle gambe. Acquistato lo speciale macchinario, il ragazzo, oggi 31enne, ha lavorato per mesi, anche 8 ore al giorno, finché un giorno è riuscito ad alzarsi in piedi da solo. Oggi Samuel è in grado di rimanere in piedi con l’ausilio di un sostegno alle spalle, un risultato insperato che gli permette di sognare. Nel frattempo anche la sua vita professionale è radicalmente cambiata, l’ex stuntman è diventato un attore teatrale e cinematografico, oltre che un autore di libri di successo.