Home News Bambino morto, stava giocando a calcio con gli amici: aveva solo 10...

Bambino morto, stava giocando a calcio con gli amici: aveva solo 10 anni – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:41
CONDIVIDI
bambino morto calcio
Petro, il bambino morto mentre giocava a calcio – FOTO: Facebook

Un bambino morto durante una giornata spensierata con gli amici: a soli 10 anni il piccolo Petro si è accasciato a terra davanti ai suoi amichetti.

Ha portato profonda tristezza la triste storia di Petro Dixon, un bambino morto mentre stava giocando a calcio con gli amici. Aveva soltanto 10 anni e purtroppo il suo cuore ha ceduto al parco, nel bel mezzo di un bellissimo momento di felicità. Purtroppo però all’improvviso è avvenuta questa tragedia. Il fatto è accaduto a Salford, una località dell’Inghilterra. Sulle prime si ritiene che abbia ceduto un vaso sanguigno, ma sarà l’autopsia a stabilire le vere cause del decesso del ragazzino. Immediatamente alcuni adulti presenti nelle vicinanze hanno sottoposto Petro a massaggio cardiaco, lasciando poi tale compito ai paramedici arrivati pochi minuti dopo. Ma ormai il suo cuore si era già fermato da diversi attimi.

LEGGI ANCHE –> Bambino annegato, muore nella piscina del resort a 4 anni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Bambino morto, il cuore ha ceduto a 10 anni mentre giocava a calcio

Sono giunte due ambulanze nel tentativo di rianimare il bambino morto purtroppo senza che nessuno potesse fare niente. Il piccolo militava nella squadra del De La Salle, una piccola compagine amatoriale. Il suo allenatore, che da 2 anni lo stava facendo crescere, lo ricorda come un giovanissimo con tanta voglia di apprendere, amico di tutti e che era dotato di un talento tale da averlo potuto condurre a traguardi importanti. La tragedia ha toccato tutti i membri della comunità della quale Petro faceva parte. L’autopsia dovrà fornire delle risposte anche su quella che potrebbe essere una qualche patologia congenita che affliggeva il bambino e della quale nessuno nella sua famiglia era a conoscenza.

LEGGI ANCHE –> Bambino ucciso, è stata la madre: “Me l’hanno detto i demoni”