Home News Sport Wu Haiyan, chi è il capitano della Cina femminile di calcio

Wu Haiyan, chi è il capitano della Cina femminile di calcio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34
CONDIVIDI

Carriera e curiosità su Wu Haiyan, chi è il capitano della Cina femminile di calcio, classe 1993: i suoi esordi e la sua esperienza.

Wu Haiyan
(LOIC VENANCE/AFP/Getty Images)

Wu Haiyan, classe 1993, è una calciatrice cinese che attualmente gioca con lo Shandong Xiangshang nella Super League femminile cinese. Inoltre, nonostante la giovane età, è il capitano della Cina femminile avversaria dell’Italia il 25 giugno 2019 ai campionati mondiali in corso in Francia. Con la nazionale cinese, ha infatti una lunga esperienza e ha collezionato oltre 100 presenze.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere su Wu Haiyan

Con la nazionale cinese, in particolare, ha vinto 5 delle ultime sei edizioni del torneo delle Quattro Nazioni, di cui quattro consecutivamente. Il torneo si svolge in varie città della Cina dal 1998. Dal 2002, si tiene ogni anno ad eccezione del 2010. Stati Uniti, Norvegia, Cina, Corea del Nord e Canada sono gli unici vincitori di varie edizioni di questo torneo. La Cina ha vinto in tutto sette volte la competizione, delle quali 5 con Wu Haiyan in campo.

Difensore, alta 1.66 metri, la calciatrice ha ottenuto con la Cina anche un secondo posto ai Giochi Asiatici del 2018, due terzi posti nella Coppa d’Asia e ha vinto tre delle quattro edizioni finora disputate del Yongchuan International Tournament. Nel 2015, in Canada, ha raggiunto il suo miglior risultato ai mondiali, guidando la Cina fino ai quarti di finale, dove ha perso di misura con gli Usa, per una rete a zero.