Home News Katia Follesa ricoverata, la sua malattia cardiaca preoccupa i fan: cosa dicono...

Katia Follesa ricoverata, la sua malattia cardiaca preoccupa i fan: cosa dicono i medici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:46
CONDIVIDI


Katia Follesa ricoverata, la sua malattia cardiaca preoccupa i fan: cosa dicono i medici. L’attrice ha generato preoccupazione tra i suoi ammiratori per la fotografia dall’ospedale pubblicata su Instagram.

Grande è stata la preoccupazione che ha attraversato gli animi di tutti i suoi fan. Questo oggi è successo agli ammiratori di Katia Follesa, quando l’attrice comica ha pubblicato su Instagram una fotografia che la ritrae con tutta una serie di elettrodi sul petto, stesa su quello che sembrerebbe essere il letto di un ospedale.

Katia Follesa ricoverata: lo scatto su Instagram spaventa i fan

Nello scatto in questione il viso dell’attrice è sorridente e il suo commento alla fotografia è pieno di positività. La Follesa ringrazia infatti il Gruppo Ospedaliero di San Donato e tutti i medici che si sono presi cura del suo cuore, scherzosamente accennando al fatto che la cosa difficile è stata per lei sottostare a due giorni di digiuno. Certamente però non poca preoccupazione ha suscitato lo scatto tra coloro che più stimano l’attrice e che la seguono da tempo. Katia soffre infatti, come lei stessa aveva rivelato poco tempo fa, di una cardiomiopatia ipertrofica non ostruttiva congenita, di cui è venuta a conoscenza solo alcuni anni fa, precisamente nel 2006. E’ stato allora che la Follesa ha avuto uno spiacevole episodio nel quale le si è appannata la vista e non ha più sentito il suo cuore. Questo l’ha portata a compiere subito accertamenti ospedalieri che l’hanno portata a scoprire di avere la medesima malattia congenita sofferta anche dal padre ed è così che è iniziata la terapia che dovrà portare avanti per tutta la vita.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

La vera preoccupazione è il mio naso è che sono a digiuno da due giorniiiiiiii…… Grazie infinite al Gruppo Ospedaliero di San Donato un Presidio di ricerca eccellente che mi tiene a bada e che mi fa vivere al meglio la mia vita! Attraverso la ricerca ho imparato molte cose soprattutto a prendermi cura di me in particolare del mio cuore che ogni tanto richiede coccole! Grazie alla Dottoressa del mio cuore la Cardiologa Serenella Castelvecchio, al Dott. Leorenzo Menicanti il Cardiochirurgo piu affascinante della terra e al Professor Carlo Pappone, luminare dell’aritmologia che ha elaborato il mio cuore con un motore da Formula 1!!! Il tempo di mangiare qualcosa e mi rialzo! Onorata di rappresentare il Gruppo Ospedaliero di San Donato. #gsdfoundation #ricera

Un post condiviso da Katia Follesa (@katioska76) in data:

Leggi tutte le notizie su Google News