Home Idee di viaggio Idee di viaggio: le mete dove ballare le danze più belle del...

Idee di viaggio: le mete dove ballare le danze più belle del mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:52
CONDIVIDI

Cinque idee di viaggio per ballare attorno al mondo! Ecco dove andare e le mete al top.

idee viaggio vacanze danza
Cartagena, Columbia–April 21, 2018. Dancers in traditional garb perform traditional dance in a restaurant.

In estate mettersi a ballare e divertirsi sulla spiaggia, oppure durante i festival è una sorta di must have senza il quale non si può dire veramente di aver vissuto l’estate. eDreams, la piattaforma di viaggi online leader in Europa, ha suggerito a tutti i suoi viaggiatori 5 mesi per godersi una vacanza all’insegna della musica e delle danze più affascinanti che si possono trovare intorno al mondo. Vediamo insieme quali sono!

Idee di viaggio: cinque mete per cinque danze tipici

Viaggiare nel mondo e scoprire le danze tipiche di una location particolare è molto importante. Si comincia con la danza folkloristica polinesiana la Ote-a. Questa danza viene considerata come una delle più spettacolari e bellissime di tutto il Pacifico e può essere fatta indifferentemente da maschi e femmine. Generalmente questa danza è una sorta di racconto di antiche leggende che viene realizzata sia per raccontare le radici della civiltà sia in alcuni momenti importanti come matrimoni e feste. La danza è super travolgente molto ritmata e sicuramente quella tutta al femminile è molto d’effetto perché le donne indossano le tipiche gonne di paglia e collane di fiori che riportano un po’ ai dipinti di Gauguin.

Altra vacanza interessante a ritmo di musica sicuramente si può fare a Marrakech perché qui la danza orientale, conosciuta anche come danza del ventre, è proprio tipica del Marocco e di tutto il mondo arabo. Si tratta di un misto tra una danza esotica, molto sensuale e un ballo invece più tradizionale.  Le origini della danza del ventre vanno indietro nel tempo: una volta venivano eseguiti questi balletti per onorare la grande madre o la divinità femminile per eccellenza. Le sacerdotesse eseguivano dei passi di danza che richiamavano le forme della natura come le onde del mare o le fasi lunari. Cambiando nettamente genere, in alternativa, potreste andare in Brasile in vacanza alla scoperta delle origini della samba. Subito alla mente e vengono immagini colorate e divertimento, ma questa danza nasce nel 19esimo secolo e si tratta di un rito religioso che arrivò qui per via degli schiavi africani che vennero trasportati in Brasile. Ultima vacanza all’insegna della musica e del divertimento è la Cumbia della Colombia si tratta di un ballo originario delle popolazioni precolombiane che, col tempo, oltre a raccontare storie veniva utilizzato anche in momenti importanti della vita collettiva oltre che essere una danza di corteggiamento e uno spettacolo straordinario da osservare proprio in Colombia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI