Home News Malore, 38enne in visita a moglie e figlio in ospedale si accascia...

Malore, 38enne in visita a moglie e figlio in ospedale si accascia e muore

CONDIVIDI
malore ospedale
Un uomo accusa un malore fatale mentre è in visita in ospedale – FOTO: viagginews.com

Un uomo ha accusato un malore fulminante durante una visita a sua moglie ed al loro figlio in ospedale. Assurde le circostanze del ritrovamento.

Un improvviso malore ha ucciso un uomo di 38 anni proprio mentre si trovava in ospedale. La vittima si era recata al ‘San Jacopo’ di Pistoia per fare visita alla moglie ed al figlio. Si era accasciato su di una sedia in un reparto isolato della struttura, e questo purtroppo ha fatto si che ci si accorgesse della sua morte soltanto diverse ore dopo che i suoi familiari avevano fatto scattare l’allarme. Si tratta di un calabrese residente a Gorizia. La vicenda è avvenuta sabato scorso, prima dell’ora di pranzo. Le riprese delle telecamere del circuito chiuso di sicurezza hanno mostrato l’uomo cadere preda ad un forte dolore ed accasciarsi poi su di una sedia. Un infarto fulminante sembra la causa della sua scomparsa.

LEGGI ANCHE –> Piscina infetta, 150 bambini ricoverati con bolle e chiazze sul corpo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Malore fulminante, l’uomo non ha avuto il tempo di rispondere al cellulare

Purtroppo quell’area dell’ospedale è molto poco frequentata anche dal personale, e non è solitamente accessibile anche da altre persone. Per cui ci si è resi conto di quanto successo con considerevole ritardo. Addirittura il corpo è stato ritrovato verso sera. Il poveretto aveva con se il suo telefono cellulare, con diverse chiamate in entrata ma nessuna in uscita, segno probabilmente che il malore di cui è stato vittima non gli ha lasciato il tempo di una qualche reazione. Probabilmente si trovava lì perché aveva cercato di raggiungere qualche reparto. Il magistrato di turno ha disposto lo svolgimento di un esame autoptico, che dovrà fare maggiore luce su questo triste episodio.