Home News Chi è Arturo Calabresi: età, vita privata e carriera del difensore dell’Under...

Chi è Arturo Calabresi: età, vita privata e carriera del difensore dell’Under 21

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:25
CONDIVIDI

Arturo Calabresi, chi è: età, fidanzata, carriera del difensore dell’Under 21 impegnato questa sera contro la Polonia nell’Europeo di categoria.

Il giovane difensore del Bologna e della nazionale Under-21 italiana è stato confermato come terzino destro, dopo la prestazione ordinata contro la Spagna, per l’appuntamento di questa sera contro la Polonia nell’Europeo di categoria. Conosciamolo più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tutti i “numeri” di Arturo Calabresi

Arturo Calabresi è nato Roma 17 marzo 1996. È il figlio dell’attore e conduttore televisivo Paolo Calabresi,  col quale ha fatto ance una comparsa nella serie-tv Boris come figlio romanista. Sul campo da calcio si è fatto apprezzare come un difensore forte fisicamente ricoprendo il ruolo di centrale (ma può anche essere adattato come terzino destro). La sua è stata una carriera in rapida ascesa: dopo diversi anni nelle giovanili giallorosse, ha partecipato sempre con la Roma al Campionato Primavera, al Torneo di Viareggio e alla UEFA Youth League, segnando diverse presenze e alcune reti.

Nel calciomercato estivo del 2015 viene ceduto in prestito al Livorno (Serie B), con cui segna la sua prima rete tra i professionisti. Nel gennaio successivo torna in giallorosso, prima di essere ceduto per un prestito biennale al Brescia, con cui nella seconda parte di stagione ottiene 14 presenze e 1 gol. Il 21 giugno 2017 viene riscattato dalle Rondinelle, ma due giorni dopo la Roma riacquista il cartellino del giocatore esercitando la contro-opzione.

Il 7 luglio 2017 Arturo Calabresi passa in prestito con diritto di riscatto e controriscatto allo Spezia, ma l’esperienza ligure si chiude con sole due presenze: il 23 gennaio 2018 passa infatti prestito per sei mesi al Foggia, e il 21 giugno dello stesso anno approda al Bologna, firmando un contratto col club felsineo fino a giugno 2022. Il 12 agosto 2018 debutta con i rossoblu in Coppa Italia, e il 23 settembre arriva in serie A giocando titolare la partita casalinga con la Roma, vinta per 2-0. Meno di un mese dopo, il 21 ottobre, segna il primo gol in serie A, quello del definitivo pareggio al Torino (2-2).

Per quanto riguarda l’esperienza in Nazionale, Arturo Calabresi ha partecipato nel 2013 all’Europeo U-17, dove l’Italia ha ottenuto il secondo posto, e al Mondiale U-17, dove è stata eliminata negli ottavi di finale. Il 12 agosto 2015 l’esordio con la Nazionale Under-21 guidata da Di Biagio (gioca metà gara nella partita amichevole Ungheria-Italia, 0-0). Quindi, di partita in partita, la convocazione per l’Europeo Under-21 2019. Il finale è ancora tutto da scrivere.

EDS