Home News Chi è Cristiane, l’attaccante del Brasile: età, vita privata e carriera

Chi è Cristiane, l’attaccante del Brasile: età, vita privata e carriera

CONDIVIDI

Cristiane Rozeira de Souza Silva, nota semplicemente come Cristiane, è un astro nascente del calcio femminile: ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei.

Cristiane Rozeira de Souza Silva sarà una delle protagoniste della sfida Italia-Brasile ai mondiali di calcio femminile allo Stade du Hainaut di Valenciennes. Nata a Osasco il 15 maggio 1985, Cristiane (così la chiamano tutti) è una fortissima attaccante del San Paolo e della nazionale brasiliana. Conosciamola più da vicino.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tutti numeri di Cristiane la fuoriclasse

L’ascesa di Cristiane alla ribalta del calcio “che conta” risale all’inizio del 2000, quando l’atleta viene convocata dalla Federazione calcistica del Brasile (Confederação Brasileira de Futebol – CBF) per vestire la maglia della formazione Under-19 impegnata nel Mondiale di Canada 2002, il primo organizzato dalla FIFA per la categoria. La Nostra, allora appena quindicenne, raggiungerà assieme alle compagne della nazionale il quarto posto nel torneo, sconfitta nella finalina dalla Germania solo ai tiri di rigore (i tempi regolamentari si erano conclusi sull’1-1). Nel 2004 Cristiane viene nuovamente convocata al Mondiale di Thailandia 2004, dove mette a segno 3 reti e il Brasile bissa il risultato di due anni prima, chiudendo al quarto posto dopo una sconfitta per 3-0 nella finalina dagli Stati Uniti.

Nel frattempo le qualità dell’atleta non sono passate inosservate, tanto che il Commissario tecnico Paulo Goncalves si convince a chiamarla nella nazionale maggiore, inserendola nella rosa delle 20 convocate per il Mondiale degli Stati Uniti 2003. IL resto è scritto nelle cronache calcistiche. Ora, convocata in extremis dopo due anni fuori dal giro della nazionale per sua scelta, Cristiana veste (anche) la divisa di salvatrice della patria. A 34 anni si è infatti ripresentata al quinto mondiale con la maglia da titolare, firma una magnifica tripletta d’esordio che ha schiantato la Giamaica. Una prestazione degna del suo quasi omonimo Cristiano

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Alegria nos pés e responsabilidade,vamo que vamo pra mais uma 👊🏽🇧🇷 @selecaofemininadefutebol

Un post condiviso da Cristiane Rozeira (@crisrozeira) in data:

EDS

 

 

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!
✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore ✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore