Home News Milano, grave incidente: zia e nipote litigano in auto, poi la tragedia

Milano, grave incidente: zia e nipote litigano in auto, poi la tragedia

CONDIVIDI


Milano, grave incidente: zia e nipote litigano in auto, poi la tragedia. E’ avvenuto sull’autostrada A4 il drammatico schianto di una Fiat 500. Il traffico ha subito molti rallentamenti.

E’ avvenuto questa mattina sull’autostrada A4 in direzione Milano, all’altezza di Osio Sotto, nel tratto tra Dalmine e Capriate, in provincia di Bergamo, il tragico incidente nel quale ha perso la vita una donna di 44 anni, Izabel Pereira Da Gama, originaria del Brasile ma risiedente in provincia di Bergamo.

Milano, grave incidente: un litigio tra zia e nipote determina la tragedia

La Stradale di Seriate sta esaminando in queste ore l’esatta dinamica di ciò che potrebbe essere successo per determinare un tale tragico esito.
La donna nella sua Fiat 500 non viaggiata da sola, si trovava infatti assieme al nipote di 32 anni e altri automobilisti che percorrevano quella stessa autostrada hanno affermato di vedere i due litigare furiosamente prima dello schianto, il quale è avvenuto contro il guardrail dopo che la vettura ha sbandato più volte a destra e a sinistra sulla strada. La donna è morta sul colpo, mentre l’uomo è rimasto ferito lievemente ed è stato indagato dalla Polizia stradale di Seriate per omicidio colposo.
Sul luogo dell’incidente sono intervenuti prontamente i soccorsi e la circolazione ha subito ampi rallentamenti e nel tratto interessato un Km di coda.

Solo pochi giorni fa, moriva a causa di un tragico schianto Moreno Caso, 26 anni, a bordo della sua motocicletta, in Irpinia, a Bonito.

Leggi tutte le notizie su Google News