Maurizio Sarri alla Juventus: c’è il via libera del Chelsea

L’allenatore Maurizio Sarri sta per passare alla Juventus: c’è il via libera del Chelsea, chi lo sostituisce e chi sono i nuovi possibili acquisti.

sarri juventus
(Alexander Scheuber/Getty Images)

Ci sono sempre meno dubbi: il prossimo anno sarà Maurizio Sarri, attualmente tecnico del Chelsea, a sedere sulla panchina della Juventus. In queste ore, ci sarebbe stato l’ok del Chelsea, fresco vincitore dell’Europa League, all’operazione. La cifra che i Campioni d’Italia dovrebbero versare ai Blues a titolo di indennizzo dovrebbe oscillare tra i 3 e i 6 milioni di euro. A rivelare i costi dell’operazione diversi tabloid inglesi.

Sarri alla Juventus: chi lo sostituisce, chi sono i nuovi possibili acquisti

Il passaggio di Maurizio Sarri alla Juventus dal Chelsea è salutato con ironia da molti tifosi dei Blues: in molti scherzano sostenendo che la sua intenzione di lasciare la squadra inglese è legata al fatto di non poter fumare liberamente in pubblico. L’allenatore ex Napoli è infatti un gran fumatore e qualcuno ha realizzato una vignetta in cui si vede la doppia J del logo della Juventus che si consuma come fosse una sigaretta. Intanto, al Chelsea si pensa già al dopo Sarri: potrebbe arrivare Frank Lampard, attualmente tecnico del Derby County, ma in passato bandiera indiscussa dei Blues.

Inoltre, non è da escludere che insieme a Sarri possa arrivare alla Juventus Gonzalo Higuain: si tratterebbe di un clamoroso ritorno. Ai microfoni di Radio Marte Nicolas Higuain, fratello dell’attaccante argentino, ha chiarito: “Alla Juventus il suo rendimento è stato buono, l’esperienza di giocare in un’altra squadra in Italia non è una soluzione praticabile. Non voglio mancare di rispetto a nessuno, ma Gonzalo se giocherà ancora in Italia, lo farà solo alla Juventus”. Nel frattempo, i tifosi della Juventus restano in attesa di capire quali saranno realmente le sorti per la panchina bianconera e qualcuno continua a sognare l’arrivo di Pep Guardiola, attualmente allenatore del Manchester City.