Home News Daniele si fa rimuovere il mitra tatuato in viso per trovare lavoro

Daniele si fa rimuovere il mitra tatuato in viso per trovare lavoro

CONDIVIDI
per trovare un lavoro
(Screenshot Video)

Il giovane Daniele aveva confidato a ‘Pomeriggio Cinque’ di avere molte difficoltà a trovare un lavoro per via di un Ak-47 tatuato in fronte. Nell’ultima puntata del programma della D’Urso ha rivelato di aver deciso di farlo rimuovere chirurgicamente.

Appassionato di tatuaggi sin dall’adolescenza, Daniele Di Bella, ragazzo foggiano, ha riempito il suo corpo di scritte e simboli. Anche il suo viso è piena di disegni e scritte, una scelta insolita che gli ha causato non pochi problemi. Il giovane, infatti, ha commesso l’ingenuità di farsi tatuare in fronte un mitra. Il tatuaggio non aveva un significato particolare, ma era semplicemente un oggetto che gli piaceva. Presto però si sarebbe pentito: ai colloqui di lavoro veniva sempre rifiutato a causa della cattiva impressione che l’arma tatuata sulla sua fronte faceva in chi doveva giudicarlo idoneo o meno per un posto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Daniele decide di far rimuovere il mitra tatuato per trovare un lavoro

La storia di questo ragazzo era stata raccontata all’Italia all’interno di una puntata di ‘Pomeriggio Cinque’ e proprio nell’ultimo appuntamento con il programma condotto dalla D’Urso il giovane ha rivelato di aver preso la decisione di fare rimuovere quel tatuaggio. Daniele si è già sottoposto ad una prima seduta per la rimozione, ma il mitra appare ancora evidente, anzi probabilmente è più evidente di prima.

A spiegarne il motivo è stato Il Ken Umano (esperto di interventi di chirurgia estetica) che alla D’Urso ha spiegato: “Non c’è nulla di strano, anche se può sembrare. Nel momento in cui vai a bruciare un tatuaggio, questo genera una crosta che dopo un po’ cade. Più volte lo ripeti, più la pelle si rinnova”. Dopo aver spiegato il motivo per cui il tatuaggio sembra più evidente, Sanzio tranquillizza il giovane: “In caso di tatuaggi neri come i suoi  sarà più semplice rimuoverli”.