Home News Delitto Meredith Kercher, Sollecito svela ciò che è cambiato nella sua vita

Delitto Meredith Kercher, Sollecito svela ciò che è cambiato nella sua vita

CONDIVIDI


Delitto Meredith Kercher, Sollecito svela ciò che è cambiato nella sua vita. Raffaele confessa le proprie difficoltà dopo la vicenda che lo ha visto imputato assieme alla ex fidanzata Amanda Knox, la quale ha rivelato i suoi progetti futuri.

Sono passati 12 anni da quel tragico giorno di novembre a Perugia nel quale perse la vita Meredith Kercher. Da quel giorno certamente sono cambiate le vite dei due accusati, assieme a Rudy Guede, dell’omicidio della ragazza inglese, sebbene la sentenza definitiva abbia stabilito definitivamente la loro assoluzione.

Delitto Meredith Kercher, Sollecito svela la cosa più difficile dopo quanto successo

Recentemente Raffaele Sollecito ha confessato quanto la sua vita sia cambiata dopo la vicenda che lo ha visto coinvolto. E quanto il fatto di essere stato imputato nel processo abbia marchiato in modo indelebile la propria esistenza. Oltre a far fatica a trovare una ragazza infatti, il giovane ha confessato di non riuscire a trovare lavoro. E pur avendo ricevuto diverse offerte, anche all’estero, alla fine nessuna di queste si è riuscita a concretizzare poiché nessuna azienda macchierebbe, a suo avviso, la propria reputazione associandola al suo nome.

Le conseguenze del caso sulla vita di Amanda Knox

Anche per Amanda Knox, all’epoca dei fatti fidanzata di Sollecito e accusata anche lei della morte di Meredith, è cambiata la vita dopo quanto accaduto. Intanto facendo ritorno in America, nel suo Paese d’origine e annunciando di voler dedicarsi al progetto di uno show sulla piattaforma Facebook Watch nel quale si approfondirà il tema dell’umiliazione mediatica che alcune donne sono state costrette a subire perdendo la propria reputazione. Esattamente come ha sempre dichiarato essere successo a lei, che si è sentita additare come una poco di buono attraverso stereotipi sessisti. Amanda ha dichiarato ad ogni modo che continua però a non odiare il nostro Paese.
L’anno scorso per altro, in occasione della pubblicazione di un post su Facebook nel quale Sollecito faceva gli Auguri a tutte le donne in occasione dell’8 marzo, Amanda aveva risposto al suo ex fidanzato “Grazie, Raffa”. Chissà che tra i due non possa svilupparsi di nuovo un buon rapporto.

Leggi tutte le notizie su Google News