Megan Montaner, è una vita meravigliosa dopo ‘Il Segreto’ – FOTO

Megan Montaner
L’attrice Megan Montaner parla della sua magnifica vita – FOTO: Instagram

L’attrice Megan Montaner è felicemente fidanzata da molto tempo e ha anche un bellissimo bambino. Lei parla di come concilia lavoro e famiglia.

L’attrice Megan Montaner è uno dei volti più amati della soap opera ‘Il Segreto’. La 32enne di Huesca ha attirato consensi non solo per l’indubbia bellezza che la contraddistingue, ma anche per la bravura. E la spagnola nonostante tutto non ha perso la semplicità che scandiva la sua esistenza anche prima di diventare così famosa. Due anni fa Megan Montaner ha avuto il piccolo Kael dal suo compagno Gorka, e per sua stessa ammissione sono loro due la principale fonte di ispirazione e di motivazione nel suo lavoro. La bella spagnola va subito a casa da loro una volta finito di lavorare. La Montaner e Gorka sono fidanzati da 6 anni. Non è poco nel mondo dello spettacolo, dove gli amori assai difficilmente finiscono con il rivelarsi duraturi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Megan Montaner: “Amore e lavoro possono coesistere”

Lei al settimanale ‘Tele Sette’ ha però ammesso di avere tutto ciò che una donna potrebbe desiderare. “Sono felice e cerco di dedicare tutto il mio tempo libero alla famiglia che mi sono creata. Per me è molto importante. Sono una donna realizzata ed una mamma felice. Ogni componente può andare in armonia con diverse altre. Amore, lavoro, casa…tutto si può conciliare”. Per quanto riguarda il suo compagno, lui lavora come biologo marino. I due si conobbero in occasione di una vacanza nel 2012. Ed il lavoro per Megan è talmente piacevole che lei non si è fermata neppure durante il suo periodo di gravidanza. Diverse altre sono state le sue partecipazioni di rilievo in altre fiction televisive dopo ‘Il Segreto’.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Nosotros sabemos aprovechar muy bien los tiempos muertos. Verdad Vic? @victorsteadicam jsjsj😂 ❤️

Un post condiviso da Megan (@meganmontanerg) in data: