Home News Dramma a Magaluf: giovane rugbista di 20 anni muore in vacanza

Dramma a Magaluf: giovane rugbista di 20 anni muore in vacanza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:48
CONDIVIDI

Dramma a Magaluf, località turistica dell’isola di Maiorca: un giovane rugbista di 20 anni muore in vacanza cadendo da un balcone.

dramma magaluf
(Facebook)

Un giovane britannico di 20 anni è stato ucciso in una caduta da un balcone dell’hotel a Magaluf, località balneare dell’isola spagnola di Maiorca, nota per la movida notturna. Freddie Pring, del Somerset, è morto dopo essere caduto da un balcone di un hotel a quattro stelle sul mare nella nota località di villeggiatura sull’isola di Maiorca, nelle Baleari. Fu trovato a terra e curato dai servizi di emergenza, ma è morto sul posto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La tragedia di Freddie Pring, morto in vacanza a Magaluf

La polizia spagnola ha avviato un’indagine e l’ufficio stranieri ha detto che è in contatto e assistenza con la famiglia del giovane. Pring, un giocatore di rugby dei Minehead Barbarians, sarebbe stato ospite presso il resort con amici che dormivano al momento della caduta. In una dichiarazione sulla sua pagina Facebook, il club di rugby ha dichiarato: “È con profonda tristezza che dobbiamo informarti che uno dei nostri, Freddie Pring, è stato coinvolto in un incidente all’estero ed è deceduto”.

“Il nostro amore e le nostre condoglianze raggiungono tutti coloro che conoscevano Freddie”, conclude la nota, mentre su Facebook in decine e decine hanno ricordato il giovane. Un’amica, Laura Bagshaw, ha detto di avere “molti ricordi di Freddie e il suo sorriso contagioso da studente”. Di “notizie orribili” parla un altro giovane che conosceva Freddie Pring.