Allenatore Juventus: Guardiola potrebbe arrivare a Torino grazie all’Adidas

Allenatore Juventus: Guardiola potrebbe arrivare grazie ad AdidasAllenatore Juventus: gli indizi conducono tutti all’arrivo di Maurizio Sarri, ma dall’Inghilterra si susseguono voci su un possibile colpo Guardiola, favorito dall’inserimento di Adidas nella trattativa.

La prima curiosità di questo inizio di calciomercato è quella di capire chi siederà sulla panchina della Juventus campione d’Italia la prossima stagione. I nome indicati alla sostituzione di Allegri sono stati molteplici, ma negli ultimi giorni il lotto di pretendenti si è ridotto a due nomi: Maurizio Sarri e Pep Guardiola. Il primo pare essere l’obbiettivo più probabile per due ragioni: il Chelsea sembra intenzionato a cederlo nonostante abbia vinto l’Europa League ed il tecnico ha il profilo adatto alle esigenze della Juventus.

Alla situazione contrattuale di Sarri (ancora non decisa) si aggiunge il fatto che Andrea Agnelli è volato a Baku per osservare la finale ed un ulteriore indizio è stato fornito da quel video rubato in cui Lichsteiner ha sussurrato qualcosa al suo orecchio. In Inghilterra, però, sono sicuri che la Juventus stia ancora tentando di convincere Guardiola ed in questa trattativa sarebbe entrato anche uno sponsor tecnico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Allenatore Juventus: Guardiola potrebbe arrivare grazie all’Adidas

L’accordo con Guardiola potrebbe arrivare con un contratto pluriennale a 24 milioni di euro. Una cifra monstre, soprattutto se si considera che si tratta di un allenatore. Proprio il costo dell’onorario del tecnico catalano è ciò che lo allontana da Torino, ma secondo i media britannici potrebbe esserci uno sponsor tecnico che potrebbe contribuire a coprire lo stipendio pur di assicurarsi Guardiola. Lo sponsor tecnico è ovviamente l’Adidas, compagnia che da anni cerca di assicurarsi il tecnico come testimonial per le sue campagne pubblicitarie. In questo scenario da fantamercato il posto di allenatore del City verrebbe ricoperto da Pochettino.