Home News Milena Vukotic: “A 84 anni ho deciso di rimettermi in gioco”

Milena Vukotic: “A 84 anni ho deciso di rimettermi in gioco”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56
CONDIVIDI

Milena Vukotic si racconta in una lunga intervista alla vigilia della finale di ‘Ballando con le Stelle’: “A 84 anni ho deciso di rimettermi in gioco”.

milena vukotic
(Instagram)

Alla vigilia della finale di ‘Ballando con le Stelle’, l’attrice Milena Vukotic – giunta tra le sei coppie finaliste con Simone Di Pasquale – tira le somme di questa esperienza in una lunga intervista a ‘Vanity Fair’ in cui evidenzia: “Per quanto una dica ‘È un gioco’, si prende sempre maggiore coscienza che stiamo ballando per qualcosa che, adesso, ha un suo senso”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La riscoperta della gioia del ballo: parla Milena Vukotic

Quindi parla di una possibile vittoria finale: “La speranza c’è sempre, ma c’è anche la consapevolezza che fino ad ora io sono più che felice di quello che è avvenuto. Se dovesse…. Mah, non voglio nemmeno sperarci”. Dunque, a 84 anni compiuti, Milena Vukotic spiega come la trasmissione sia “un’avventura nuova, che mi ha costretta a rimettermi in gioco anche per quanto riguarda la mia professione di attrice”.

“Inoltre, la danza è parte della mia consapevolezza: mi sento ancora cosciente del mio corpo e rimettermi a studiare tecnicamente un tipo di danza che io non ho mai praticato mi ha permesso di scoprire cose che mi stanno arricchendo”, ripete ancora Milena Vukotic, che poi conclude: “Durante la gara, non ho avuto tempo di pensare ad altro che alle evoluzioni di questi pezzi che, ogni settimana, dobbiamo rinnovare. Non ho avuto tempo, dunque, di pensare alla mia bellezza o alla mia non-bellezza. È stato in pista che ho riscoperto quella sensazione di casa, è stato lì che mi sono sentita a mio agio. Riprendere a ballare mi ha dato grandi gioie”.