Cinema, chi era Paolo Tenna morto a Roma

0
1

Lutto nel mondo del cinema: chi era Paolo Tenna, morto a Roma l’imprenditore che introdusse il product placement nei film.

Paolo Tenna
Paolo Tenna (Instagram)

Morto a Roma, Paolo Tenna, 47 anni, amministratore delegato di Fip e inventore del product placement nel cinema. Manager del cinema torinese, a quanto pare si trovava nella Capitale perché ricopriva un incarico prestigioso anche nel cda di Cinecittà. Gli inquirenti hanno pochi dubbi sull’ipotesi del suicidio ed è stato aperto dai pm di Roma un fascicolo per istigazione al suicidio, che è al momento a carico di ignoti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Paolo Tenna: il cordoglio per la sua morte

(Instagram)

Sul corpo di Paolo Tenna, dal 2013 nel CdA di Film Commission Torino Piemonte cui ne era diventato amministratore delegato, verrà disposta l’autopsia. Il manager è stato negli ultimi anni tra i più intuitivi e geniali del nostro cinema. Giovanissimo, vinse, con testimonial Ricky Tognazzi, il premio di Pubblicità Progresso nella categoria miglior spot nel campo del sociale. Sempre con il figlio di Ugo Tognazzi e Simona Izzo in quegli anni dà vita alla Top Time, società di cui diventa amministratore delegato. Quindi nel 2010 è ad di Fip (acronimo di Film Investimenti Piemonte).

“Siamo senza parole. Aspettiamo di capire con precisione cosa sia successo. Stavamo parlando di nuovi progetti per portare altre produzioni in Piemonte. Ora il primo pensiero va alla sua famiglia”, le prime parole della Film Commission alla notizia della morte di Paolo Tenna, trovato cadavere in piazza San Bernardo, pieno centro di Roma. Cordoglio è stato espresso da Antonella Parigi, assessora uscente alla Cultura del Piemonte. L’assessora alla Cultura del Comune di Torino, Francesca Leon, nell’unirsi al dolore, lo ricorda come “un uomo dinamico, positivo, che ha fatto moltissimo per lo sviluppo del sistema cinema nella nostra città”.