Home News Vincenzo Nibali, chi è: età, carriera e storia del ciclista siciliano

Vincenzo Nibali, chi è: età, carriera e storia del ciclista siciliano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:51
CONDIVIDI
età, carriera e vita privata del ciclista siciliano
(Getty Images)

Scopriamo qualcosa in più su Vincenzo Nibali: età, carriera e vita privata del ciclista siciliano che punta alla vittoria del Giro d’Italia.

La tappa di ieri del Giro d’Italia ci ha mostrato un Vincenzo Nibali determinato a recuperare terreno sul leader della classifica, l’ecuadoregno Carapaz. Appena giunti sul Mortirolo “Lo squalo dello stretto” ha deciso di saggiare le condizioni degli avversari scattando in salita e generando uno squarcio tra lui e gli inseguitori. Gli scatti dello scalatore siciliano hanno messo in difficoltà Roglic, il quale ha accusato la fatica ed è stato costretto a cedergli la seconda posizione nella classifica generale. Nibali, però, non è riuscito a staccare Carapaz, il leader della classifica ha accusato il primo scatto, ma successivamente è riuscito a mettersi alla ruota del siciliano ed ha mantenuto il distacco in classifica (1’47”). Oggi dunque il corridore siciliano sarà costretto a riprovarci se vuole avere delle chance di conquistare il Giro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Vincenzo Nibali: età e carriera del ciclista siciliano

Nato a Messina il 14 novembre 1984, Vincenzo Nibali è attualmente il miglior ciclista del nostro Paese. Il ragazzo ha mostrato di avere talento sin dai suoi esordi collezionando successi internazionali nella categoria allievi, juniores e under 23 (risultati più importanti i due bronzi a crono nei mondiali juniores e under 23). Acquistato dalla Liquigas, ottiene il primo successo da professionista nella settimana di Coppi e Bartali, giro a tappe di 7 giorni appunto, nel 2006. Negli anni successivi si delinea un futuro da corridore di corse a tappe: nel 2008 ottiene la vittoria al Giro del Trentino, si piazza ai piedi della top 10 al Giro d’Italia e tiene per una settimana la maglia bianca (miglior giovane) al Tour de France. L’anno successivo vince il Giro dell’Appennino, salta il Giro d’Italia e ottiene un ottimo 7° posto al Tour.

Il 2010 è l’anno della svolta, Nibali arriva sul podio del Giro d’Italia (3°) e vince la Vuelta. Il successo in territorio nazionale arriverà solo nel 2013, visto che nel 2012 non partecipa e che l’anno precedente non riesce ad andare oltre al secondo posto. Il 2014 è l’anno della consacrazione definitiva con la vittoria al Tour de France e del titolo di Campione d’Italia (bissato nel 2015) a cui segue il secondo Giro d’Italia nel 2016. Proprio nel 2016 ha la possibilità di vincere l’oro olimpico, ma dopo uno scatto fulminante che gli ha permesso una fuga solitaria, cade a pochi chilometri dal traguardo e si deve ritirare. Per quanto riguarda la vita privata, Nibali è sposato con Rachele Perinelli sin dal 2012. La coppia ha anche avuto una bambina, Emma Vittoria Nibali, nel 2014.