Home News Serie B, nuovo ribaltone: Palermo con -20 e salvo, retrocede il Foggia...

Serie B, nuovo ribaltone: Palermo con -20 e salvo, retrocede il Foggia – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:19
CONDIVIDI
Serie B palermo foggia
Serie B, Palermo salvo e Foggia retrocesso in C: la decisione definitiva © Getty Images

La Corte d’Appello Federale della FIGC ha cambiato di nuovo tutto in merito alla situazione di Palermo e Foggia. Riscritta di nuovo la classifica finale di Serie B.

Uno scossone travolge la Serie B e riguarda ancora una volta il Palermo ed il Foggia. Le due società calcistiche hanno conosciuto diversi destini nel giro di pochi giorni, subito dopo l’ultima giornata di campionato andata in scena tra il 17 ed il 22 maggio scorsi. I rosanero erano stati retrocessi d’ufficio nonostante il terzo posto finale in classifica, per via di alcuni illeciti amministrativi. Questo aveva avuto conseguenze dirette anche sulla classifica del Foggia, che prima si è visto retrocesso a sua volta e poi è stato ammesso a giocare il playout salvezza contro la Salernitana. Ora però la Corte d’Appello della FIGC ha accolto parzialmente il ricorso dello stesso Palermo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Palermo salvo con solo un -20, Foggia in C: cambia il play-out

La nuova sentenza ha decretato non più l’ultimo posto come originariamente deciso, ma soltanto una penalizzazione di 20 punti da scontare nel campionato appena concluso. In questo modo il club siciliano sarebbe salvo, e dai 63 punti conquistati sul campo se ne vedrebbe decurtati come detto 20, finendo quindi a quota 43. Nesterovic e compagni si piazzerebbero all’undicesimo posto, a braccetto con Crotone ed Ascoli. Quindi, per effetto di ciò, retrocede in Serie C il Foggia assieme a Carpi e Padova. A giocare il play-out per scampare alla discesa di categoria saranno sempre la Salernitana ed il Venezia. La decisione sembra inoppugnabile, tanto che la Lega nella giornata del 30 maggio dovrebbe anche annunciare le due date di andata e ritorno in cui Salernitana e Venezia si giocheranno la permanenza in Serie B.