Marco Carnesecchi: carriera e curiosità sul giovane portiere

0
1

Marco Carnesecchi, cosa c’è da sapere: carriera e curiosità sul giovane portiere, talento dell’Atalanta che si è fatto notare ai Mondiali Under 20.

marco carnesecchi
(Claudio Villa/Getty Images)

Portiere dell’Atalanta e della Under 19 Marco Carnesecchi, classe 2000, è cresciuto nel Sant’Ermete, poi è passato al Cesena che due estati fa lo ha ceduto ai nerazzurri di Bergamo. Titolare azzurro della Under 19 oltre che della Primavera del club orobico, viene spesso aggregato in prima squadra. Nicolato lo ha voluto come secondo di Alessandro Plizzari ai Mondiali Under 20 disputati nel 2019 in Polonia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa c’è da sapere sul portiere Marco Carnesecchi

In questa circostanza, Marco Carnesecchi si è fatto notare esordendo nel terzo match del primo turno contro il Giappone, il 29 maggio 2019, e parando un rigore nei primissimi minuti dell’incontro. Il giovane portiere viene però tenuto in considerazione da molti club ed è anche stato convocato ad aprile 2019 anche dal commissario tecnico Roberto Mancini per un raduno a Coverciano coi migliori talenti giovani del nostro calcio.

Alto 1,93, il ragazzo classe 2000 viene descritto dagli addetti ai lavori come un profilo di grandi prospettive: considerato un portiere moderno, che se la cava alla grande anche coi piedi, Marco Carnesecchi è un predestinato e sarà sicuramente l’ennesimo talento che verrà fuori dal florido vivaio dell’Atalanta. Peraltro, nella stagione 2017-2018, il giovane talento si era guadagnato il premio di migliore portiere del campionato Primavera.