Home News Davide Bettella: carriera e curiosità sul giovane difensore

Davide Bettella: carriera e curiosità sul giovane difensore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:53
CONDIVIDI

Davide Bettella, cosa c’è da sapere: carriera e curiosità sul giovane difensore, talento dell’Atalanta e delle nazionali giovanili azzurre.

davide bettella
(Alessandro Sabattini/Getty Images)

Classe 2000, Davide Bettella è un prodotto delle squadre giovanili dell’Inter e ha iniziato a giocare per la squadra Under 19 nella stagione 2017-18. Nel corso della sua permanenza con i meneghini, ha disputato la UEFA Youth League 2007-18, avendo un ruolo purtroppo negativo nella sfortunata eliminazione agli ottavi contro il Manchester United: è stato infatti lui a sbagliare un rigore della serie.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa c’è da sapere sul difensore Davide Bettella

Il 29 giugno 2018 ha firmato un contratto con l’Atalanta, con l’opzione dell’Inter di riacquistare i propri diritti. Il costo dell’operazione è stato di 7 milioni di euro, una cifra niente male per un neo maggiorenne. Il classe 2000 ha come idolo Sergio Ramos, ma si ispira ad Alessandro Nesta, inoltre viene considerato l’erede naturale di Caldara, dopo che questi ha lasciato gli orobici. Con l’Atalanta, peraltro, ha fatto diverse apparizioni in panchina per la squadra nella prima metà della stagione 2018-19 Serie A.

Il 14 gennaio 2019 è stato dato in prestito al Pescara in Serie B: ha fatto il suo debutto tra i professionisti il 22 aprile 2019 in una partita contro Carpi. Poche le apparizioni nella serie cadetta, dove è addirittura andato in gol. Come molti suoi compagni di nazionale, ha seguito tutto ‘l’iter’ delle giovanili fino ad approdare ai mondiali Under 20 del 2019 in Polonia. Per la squadra Under 19, ha segnato il gol nell’ultima partita di qualificazione che ha assicurato un posto per l’Italia ai Campionati Europei UEFA Under 19 del 2018. Quindi è stato tra i protagonisti assoluti del secondo posto, sconfitti solo dal Portogallo in finale.