Home News Chi l’ha visto, Pamela Prati ospite come vittima di truffa online

Chi l’ha visto, Pamela Prati ospite come vittima di truffa online

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:14
CONDIVIDI

Chi l'ha visto, Pamela Prati ospite come vittima di una truffa onlineChi l’ha visto: ospite di spicco questa sera, Pamela Prati parlerà ancora una volta di Mark Caltagirone, questa volta come testimonianza di una truffa romantica online.

Quando le “indagini” sul matrimonio di Pamela Prati si sono concluse con la confessione della soubrette sarda a Verissimo, tutti ci saremmo attesi che la questione avrebbe perso di interesse mediatico, ma così non è stato. Nei giorni successivi è arrivata la versione di Pamela Perricciolo e questa sera si parlerà ancora una volta di Mark Caltagirone nella puntata settimanale di Chi l’ha visto.

Pamela Prati, infatti, ha confidato di aver creduto all’esistenza di questo uomo conosciuto online e di essersene innamorata al punto da accettare le nozze al buio. La soubrette si è dichiarata vittima di una truffa ordita dalle sue socie e portata avanti attraverso un falso profilo online. Per lei, dunque, quella relazione esclusivamente telematica era reale ed ancora oggi le mancano le discussioni con quella persona. Questi, dunque, sono i motivi che hanno indotto chi gestisce il programma a farla testimoniare come vittima di una truffa online.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi l’ha visto: Pamela Prati testimone delle truffe online, pubblico in rivolta

La decisione dei produttori di Chi l’ha visto di ospitare Pamela Prati non è stata presa bene dagli spettatori del programma e dagli utenti internet. Secondo la maggior parte degli italiani, infatti, la soubrette avrebbe mentito anche durante l’ultima intervista e non sarebbe una testimone credibile. Inoltre si insinua che la scelta sia stata fatta per aumentare l’audience della puntata ed è stata criticata la possibilità che la Prati venga pagata per parlare della sua finta relazione.

A tal proposito il direttore di Rai Tre Stefano Coletta ha chiarito ai giornalisti de ‘Il Fatto Quotidiano‘ che Pamela Prati non riceverà denaro per la presenza nella trasmissione: “Pamela Prati non sarà pagata, a Chi l’ha visto? nessuno riceve compenso. Siamo una trasmissione di servizio pubblico e per etica scegliamo di non retribuire nessuno”. Lo stesso Coletta ha poi giustificato la decisione di ospitarla in studio, spiegando che il programma si occupa da anni di truffe amorose online per mettere in guardia le donne dagli uomini (o presunti tali) conosciuti in rete: “Il programma fa un lavoro di documentazione molto preciso, domani sera riproporrà una serie di donne ingannate che hanno pagato in alcuni casi con la vita, in altri con tanti soldi”.