Mercato Juve e Inter: in arrivo Milinkovic-Savic e Barella

0
2

Mercato Juve e Inter: arrivano Barella e Milinkovic-SavicConcluso il campionato si accende il calcio mercato: la Juve e l’Inter cominciano la loro ricostruzione dal centrocampo, gli obbiettivi principali sono Barella per i nerazzurri e Milinkovic-Savic per i campioni d’Italia.

Nonostante la Juventus abbia monopolizzato il campionato dalla prima all’ultima giornata, la Serie A quest’anno ha regalato intense emozioni: la corsa Champions e Europa in generale si è risulta negli ultimi 90′, così come l’ultima retrocessione. La partita simbolo di questo campionato all’ultimo respiro è stata Inter-Empoli: la vittoria dei nerazzurri ha scalzato il Milan dall’ultimo posto utile per l’Europa che conta ed al contempo ha condannato l’Empoli ad una retrocessione che brucia, visto che è giunta a causa della sconfitta nello scontro diretto con il Genoa (finito a pari punti).

Archiviato il finale al cardiopalma, l’Inter è pronta a gettarsi sul mercato per regalare al prossimo allenatore (Spalletti è già dato per partente e si attende l’ufficialità dell’accordo con Conte) una rosa competitiva. Il primo tassello da inserire è un centrocampista che possa dare maggiore peso e qualità alla mediana, l’obiettivo è Nicolò Barella, rivelazione del Cagliari e del campionato che si muoverà dalla Sardegna per una cifra vicina ai 50 milioni di euro. Il 23enne sardo ha già esordito in nazionale ed è considerato uno dei migliori centrocampisti italiani e della Serie A, Conte ha già espresso il suo apprezzamento ed il suo acquisto potrebbe essere un regalo gradito.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lotito apre alle trattative per Milinkovic-Savic, la Juventus si presenta all’asta

La Juventus ha già ufficializzato l’addio di Massimiliano Allegri e attende di capire quale sarà il prossimo allenatore. I profili sono tanti, ma il più vicino parrebbe essere Maurizio Sarri. Se così dovesse essere per una conferma bisogna attendere giovedì, giorno successivo alla finale di Europa League in cui il suo Chelsea si gioca il titolo. Sfumata l’ipotesi Guardiola, il catalano ha più volte ribadito che non si muove da Manchester, le possibili alternative rimangono Pochettino e Simone Inzaghi.

In attesa di sviluppi in tal senso, da Roma arriva una dichiarazione di Lotito che induce a pensare che quest’anno Milinkovic-Savic possa partire dalla Capitale. Il presidente della Lazio ha detto che il serbo non è in vendita ma che se dovesse arrivare un’offerta allettante si potrebbe anche trattare. Insomma ha invitato le pretendenti a fargli pervenire le loro proposte. Il centrocampista è un vecchio pallino della dirigenza bianconera che lo scorso anno ha provato a portarlo a Torino, ma si è dovuta arrendere alle richieste esagerate di Lotito. Quest’anno Milinkovic ha deluso, giocando ben al di sotto dei livelli a cui ci aveva abituato, motivo per cui la trattativa potrebbe essere chiusa per una cifra accettabile.