Home News Ignazio Moser, chi è: età, carriera e storia del fidanzato di Cecilia...

Ignazio Moser, chi è: età, carriera e storia del fidanzato di Cecilia Rodriguez

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:06
CONDIVIDI
età, carriera e storia del fidanzato di Cecilia Rodriguez
(Screenshot Video)

Conosciamo qualcosa in più su Ignazio Moser: età, carriera e storia dell’ex ciclista noto per la relazione con Cecilia Rodriguez.

Dal Grande Fratello Vip del 2017 (ormai quasi due anni fa) Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser non si sono mai più separati. La loro relazione inizialmente ha suscitato critiche e clamore mediatico, visto che la sorella minore di Belen all’epoca era fidanzata con Francesco Monte, ma passate le polemiche tutti sono concordi che insieme formano una bella coppia. Oggi i due innamorati saranno ospiti della trasmissione di Canale 5 Verissimo, durante la quale parleranno del loro rapporto e dei loro progetti futuri. In attesa di scoprire questi dettagli, scopriamo qualche dettaglio sulla vita di Ignazio Moser.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Ignazio Moser: età, carriera e storia del fidanzato di Cecilia

Nato a Trento il 14 luglio del 1992, Ignazio è figlio del campione di ciclismo Francesco Moser. L’influenza del padre lo porta a sognare un futuro in ambito agonistico e per tutta l’adolescenza si allena e fatica per ottenere risultati utili a divenire un professionista. Tutto sembrava stesse andando per il meglio, da esordiente e juniores vince un numero impressionante di gare e si aggiudica il campionato italiano nel 2010. Tre anni più tardi, a 21 anni, Ignazio vince la prima gara da professionista in Giappone e si ripete poco tempo dopo, vincendo una tappa (la sesta) del Giro della Guadalupe. I successi generano l’interesse della Bmc (importante squadra svizzera) che lo inserisce nel roster della squadra giovanile (nel ciclismo solitamente si arriva tra i senior a 23 anni).

Dopo un anno di intensi allenamenti, Ignazio decide di abbandonare l’agonismo con queste parole: “La vita dello sportivo ad alto livello comporta un certo stile di vita e determinati sacrifici, che penso valga la pena di sostenere solamente se si hanno dei risultati eccellenti”. Insomma Moser jr. non si sentiva al livello dei più forti ed ha deciso di dedicarsi ad altro, visto che la vita dello sportivo, specie quella del ciclista, richiede sforzi e sacrifici enormi. Nel 2017 arriva la prima apparizione televisiva come opinionista del Giro d’Italia, lo stesso anno entrerà a far parte del Grande Fratello Vip, dove viene eliminato in semifinale perdendo il ballottaggi contro Malgioglio. L’unica altra esperienza televisiva, per il momento, è stata la partecipazione al programma Giù in 60 secondi – Adrenalina ad alta quota.